Eventi

“Giochiamo in Italiano”, dizionario per piccoli migranti

Di:

Marchese presidente CeSeVoCa (st)

Foggia – MERCOLEDI’ 28 novembre 2012, a partire dalle ore 9.30, presso la Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitana” (Viale Michelangelo, 1), si terrà la presentazione del “Dizionario di italiano per immagini per piccoli migranti”, realizzato dal Centro Studi Diomede di Castelluccio dei Sauri, con il sostegno del Ce.Se.Vo.Ca. di Foggia (Centro Servizi per il Volontariato di Capitanata) nell’ambito del progetto “Diomede risponde”, finanziato dal Bando Perequazione Sociale 2008.

Il quaderno didattico per immagini, che unisce il gioco allo studio, pensato per i piccoli migranti che iniziano a confrontarsi con la lettura della lingua italiana, sarà presentato in occasione di un evento pubblico, cui interverranno Pasquale Marchese, Presidente del Ce.Se.Vo.Ca.; Michele Paglia, Presidente dell’Ass. Centro Studi Diomede e l’illustratrice del quaderno, Tiziana Boscaino.
“L’idea di realizzare questo quaderno – spiega Michele Paglia – è nata dall’esperienza maturata dal Centro Studi Diomede nel campo dell’insegnamento della lingua italiana ai minori stranieri appena giunti nel nostro territorio. Ritrae gli ambienti e le situazioni più comuni del vivere quotidiano per facilitare l’inserimento dei minori, favorendo il difficile processo di comunicazione”.

“Siamo lieti di aver accompagnato l’Ass. Centro Studi Diomede nel progetto, più ampio, che ha portato alla realizzazione di questo quaderno – ha commentato Pasquale Marchese, Presidente del Ce.Se.Vo.Ca. – Uno strumento che nasce per andare incontro alle esigenze degli stranieri, piccoli e grandi e che, siamo certi, incontrerà i favori e le preferenze di tanti piccoli nuovi abitanti della Capitanata”. È possibile richiedere una copia gratuita – che sarà distribuita ai presenti, durante la presentazione – direttamente al Ce.Se.Vo.Ca. o al Centro Studi Diomede.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi