Manfredonia
Intervento per il trasporto pubblico locale

PA Manfredonia: intensificato servizio trasporto per i Comparti

Di:

Manfredonia – “CONTINUA l’operato dell’Amministrazione Comunale per meglio servire la nuova zona dei Comparti di Manfredonia attraverso il trasporto pubblico locale”. E’ quanto scritto in una nota stampa.

“Da questa settimana, precisamente dal 17 novembre scorso, il servizio sperimentale della “zona Comparti”, a seguito di incontri e di richieste – illustra l’assessora Antonella Varrecchia – pervenute da parte dei passeggeri che si avvalgono del servizio, è oggetto di intensificazione di corse e fasce orarie, oltre che di variazioni dei percorsi”. Tutte le partenze dal capolinea di Viale Mediterraneo (denominato “Eurospin”) avranno come destinazione il capolinea denominato “Viale Michelangelo” e coincidenze per tutta la città.

Nel dettaglio: Partenze dal capolinea di Viale Mediterraneo – ore 7:45 linea 3 diretta ai poli scolastici; – ore 8:50 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 1; – ore 9:20 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 4; – ore 10:10 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 2; – ore 10:50 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 1; – ore 16:10 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 2; – ore 16:50 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 1; – ore 17:50 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 1; – ore 18:50 coincidenza a Viale Michelangelo con linea 1. Rientro da Viale Michelangelo ore 9:00 – 9:50 – 10:40 – 11:00 – 16:30 – 17:40 – 18:40 – 19:00 in coincidenza con le linee in arrivo a Viale Michelangelo. In più: – la linea 4, in partenza da Via Monte Barone, delle 12:20 e delle 19:20 arriverà fino alla “zona Comparti”; – la linea 6 delle 13:35, in partenza dal Polo Scolastico, arriverà fino alla “zona Comparti”.

Lo rende noto l’ufficio stampa e comunicazione del Comune di Manfredonia.

Redazione Stato

PA Manfredonia: intensificato servizio trasporto per i Comparti ultima modifica: 2014-11-21T18:35:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi