FoggiaManfredonia

Foggia Student FF, omaggio ad Antonio Facenna

Di:

Foggia – NON soltanto un Festival, si era detto al momento della sua organizzazione. E l’Università di Foggia ha mantenuto fede alle promesse facendo coincidere la cerimonia di premiazione della prima edizione del Foggia Student FilmFest con un importante momento di riflessione. Un momento rivolto soprattutto ai giovani, agli uomini e ai genitori di domani.

Conclusi i lavori di selezione e valutazione da parte della giuria (presieduta dal Prorettore e Delegato alle Politiche culturali dell’Università di Foggia prof. Giovanni Cipriani, quindi composta dal docente di Storia del cinema dell’Università di Foggia prof. Eusebio Ciccotti, dal Consulente esperto di multimedialità dell’Università di Foggia Fabio Iascone, dal presidente di PromoDaunia avv. Billa Consiglio, dal Coordinatore generale del Foggia Film Festival Maurizia Pavarini; non faceva parte della giuria ma ha svolto il delicato compito di Segreteria del Foggia Student FilmFest il dott. Roberto D’Ecclesia del Polo Informatico del Dipartimento di Studi Umanistici) sono state selezionate le 3 opere a cui sarà formalmente aggiudicata la prima edizione del Foggia Student FilmFest: i nomi degli studenti, e dei loro collaboratori nella realizzazione degli elaborati presentati in concorso, saranno annunciati durante la cerimonia di premiazione prevista per giovedì 27 novembre alle ore 11,00 presso l’aula magna del Dipartimento di Studi Umanistici. Lettere, Beni Culturali e Scienze della Formazione.

«Visionando i lavori che sono arrivati e stando all’entusiasmo con cui gli studenti hanno aderito – dichiara il Prorettore dell’Università di Foggia prof. Giovanni Cipriani – abbiamo avuto la conferma che il più grande patrimonio di cui disponiamo è la vitalità dei nostri ragazzi. Un valore aggiunto su cui dobbiamo investire, perché questi ragazzi vogliono partecipare a un processo evolutivo e non solo didattico-formativo: sta a noi intercettare questa volontà, farla diventare operativa fino ad assumere le sembianze di una kermesse piccola ma, se posso permettermi, molto coraggiosa come il Foggia Student FilmFest».

In apertura di cerimonia, per l’appunto durante la consegna dei premi, l’Università di Foggia ha scelto di proiettare per un breve filmato che vede come protagonista – nelle sue azioni quotidiane, a conferma di una missione di vita prima ancora che di una scelta personale – il giovane allevatore Antonio Facenna, travolto e ucciso dall’alluvione che il 5 settembre scorso ha sconvolto molti paesi del Gargano (causando due vittime, l’altra è il pensionato 70enne Vincenzo Blenx, e diverse centinaia di milioni di danni). Alla premiazione prenderanno parte, ospiti dell’Ateneo, anche i genitori del giovane allevatore: Giacomo e Dora Facenna porteranno la loro testimonianza, nonché il loro esempio di coraggio e civiltà, agli studenti e alla comunità. «Sarà un momento molto toccante – aggiunge il prof. Giovanni Cipriani – a cui hanno lavorato alacremente il nostro esperto di multimedialità Fabio Iascone e il Delegato al Rapporto con gli studenti prof.ssa Antonella Baiano. L’Università deve favorire questi momenti, altrimenti smarrisce la propria missione di faro del territorio. Siamo felici di avere tra di noi questi due eroi semplici, che hanno perso la persona a loro più cara ma
nel frattempo hanno trovato moltissimi amici e una solidarietà davvero inimmaginabile».

Per via della collaborazione nata con il Foggia Film Festival in corso di svolgimento in diverse location della città fino al 29 novembre, la cerimonia di premiazione della prima edizione del Foggia Studen FilmFest avviene all’interno del cartellone degli eventi del FFF 2014. Vi prenderanno parte, oltre a tutta la giuria tecnica sopra menzionata, anche il Rettore dell’Università di Foggia prof. Maurizio Ricci, il Sindaco di Foggia dott. Franco Landella, il Delegato al Rapporto con gli studenti dell’Università di Foggia prof.ssa Antonella Baiano e i rappresentanti delle Associazioni Studentesche dell’Università di Foggia.

Agli studenti che si aggiudicheranno i 3 premi messi in palio, verranno totalmente azzerate le tasse universitarie ad eccezione del contributo di legge versato direttamente all’Agenzia regionale per il diritto allo studio. «Iniziativa che è stata molto apprezzata da tutti – conclude il prof. Giovanni Cipriani – e su cui continueremo a insistere e a investire. Nel frattempo ringrazio tutti coloro si sono prestati per la riuscita di questa piccola ma per noi molto importante manifestazione, a cominciare dal prof. Eusebio Ciccotti al quale tempo fa è venuta l’idea di coinvolgere i nostri studenti nel passaggio dai filmati privati alla realizzazione di un piccolo film. Un film che, in alcuni casi, è coinciso col film della loro giovane e bellissima vita».

Redazione Stato

Foggia Student FF, omaggio ad Antonio Facenna ultima modifica: 2014-11-21T11:00:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi