Manfredonia

Manifestazione contro violenza su donne, esibizione S.Prencipe

Di:

Roma/Manfredonia – IL 25 Novembre 2014, alle 19,00 a Roma presso il caffè letterario di Via Ostiense (Zona Piramide), si terrà la manifestazione per la violenza contro le donne, organizzata dall’Istituto Europeo Pegaso. Sipontina Prencipe (in arte Gabbianella), di Manfredonia, si esibirà cantando 2 brani a tema: Gli uomini non cambiano di Mia Martini e In cerca di te di Simona Molinari. La manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming sul sito www.pegasotv.eu.

Storia della cantante Sipontina Prencipe. Sipontina Prencipe, in arte Gabbianella, è una ragazza non vedente, laureata in Lingue Straniere Moderne; 34 anni, lavora come centralinista, presso la USL Foggia, presidio ospedaliero di Manfredonia.

Sin da piccola ha coltivato e coltiva tutt’ora la passione per il canto e la musica, ascoltando le trasmissioni radiofoniche e televisive “Amici, X Factor, Festival Di San Remo, interviste agli artisti italiani e stranieri”.

All’età di 8 anni ha partecipato ad una trasmissione televisiva, svoltasi presso il teatro Pace Bene di Foggia, condotta da Sandra Milo, cantando la canzone di Tania Tedesco “La Notte Delle Favole”. Nel 2003-2004-2005-2007 si è esibita in Piazza Duomo, in occasione della festa patronale, cantando le canzoni di Elisa, Giorgia, Irene Grandi e Laura Pausini.

Nel 2008 ha vinto il festival canoro, organizzato in occasione del Carnevale Dauno. Il 17/04/09 ha inciso il suo primo brano inedito, Voleremo Insieme e, a giugno, ha presenziato in occasione di una manifestazione organizzata dall’Anfas, presso la Casa Famiglia Don mario Carmone.

Nel 2010 ha partecipato ad un’altra manifestazione, organizzata dall’associazione su citata, presso il teatro Perotto, riproponendo il primo brano inedito. Il 17/11/2010 ha inciso il suo 2° inedito, Dove Sei. A Dicembre ha presenziato alla Giornata Nazionale Del Cieco, organizzata dall’Unione Italiana Ciechi di Foggia, svoltasi presso il Teatro Perotto.

Il 06/01/2011 ha riproposto il suo primo brano inedito, in occasione dello spettacolo, organizzato dall’Associazione Artigiani, svoltosi presso l’aula magna dell’Istituto Commerciale Toniolo. In occasione del Carnevale Dauno 2011 ha riproposto il suo 2° inedito, Dove Sei.

Il 26 agosto dello stesso anno ha ricantato il suo 2° inedito, nella serata dedicata ai talenti locali, organizzata dal comitato feste patronali. Il 6 gennaio 2012, in occasione della festa di Natale, svoltasi presso la Casa Di Riposo Anna Rizzi, animata dall’associazione Paser, ha cantato il 2° inedito e, il brano di Giorgia, Senza Ali.

Il 27 agosto 2012 ha partecipato alla manifestazione, organizzata dalla Casa Per La Vita Anna Rizzi, svoltasi presso il lungo mare di Manfredonia. Il 28 agosto dello stesso anno, si è esibita in occasione della festa patronale, cantando 3 brani: Ben Venuto di Laura Pausini, Con Le Nuvole di Emma, Alessandra Amoroso, è vero che vuoi restare.

L’8 giugno 2013 si è esibita in occasione della recita organizzata dall’associazione Anfas, svoltasi presso il Luc. Il 6/03/2014 ha partecipato alla festa di carnevale, svoltasi presso la Casa Di Riposo Anna Rizzi, cantando 2 brani: Ci Vediamo A Casa di Dolcenera e il mio inedito, Dove Sei.

Il 21/06/2014 si è esibita al saggio di fine anno, organizzato dall’Associazione Anfas, svoltosi presso il Luc, cantando 2 brani: Cercavo Amore di Emma Marrone e Sincerità di Arisa. Il 26/08/2014 si è esibita all’inaugurazione dello sportello per non vedenti, svoltasi a Foggia, cantando il suo inedito Dove Sei e quello di Dolcenera, Ci Vediamo a Casa.

“Il mio sogno è diventare una cantautrice. Per eventuali eventi, potete contattarmi via e-mail all’indirizzo prencipe.sipontina@alice.it, telefonicamente o al numero 3402745859”, dice Sipontina a Statoquotidiano.

Redazione Stato

Manifestazione contro violenza su donne, esibizione S.Prencipe ultima modifica: 2014-11-21T18:09:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi