BATStato prima
Il parto, a quanto riporta l'edizione di Bari del giornale on line 'Quotidiano italiano', è avvenuto un paio di giorni fa

Bari, mamma a 12 anni. Papà non ancora 14enne

Il bambino, un maschio di quasi tre chili, non è il frutto di una storia di degrado

Di:

(adnkronos) La mamma appena dodicenne, il papà non ancora quattordicenne, studente di una scuola media. Il parto, a quanto riporta l’edizione di Bari del giornale on line ‘Quotidiano italiano’, è avvenuto un paio di giorni fa in una clinica privata del capoluogo pugliese. Il bambino, un maschio di quasi tre chili, non è il frutto di una storia di degrado. Entrambi i baby-genitori fanno parte di famiglie normali. (adnkronos)

(ANSA) – BARI, 21 NOV – “C’è un rapporto tra i preadolescenti e la sessualità drammaticamente sempre più precoce, orientato dall’assenza totale degli adulti rispetto a percorsi seri di educazione alla sessualità, a partire dal mondo della scuola ma anche delle famiglie”. Il Garante per i Minori della Regione Puglia, Rosi Paparella, interviene nel dibattito legato alla storia de due adolescenti baresi diventati genitori, non entrando nel merito della specifica vicenda ma facendo una riflessione sul tema della “genitorialità così precoce che è sconvolgente nella vita di un minorenne, senza contare gli esiti sui figli”



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati