Manfredonia

Scout Monte a sostegno degli operai della Sangalli Vetro

Di:

Monte Sant’Angelo – IL Natale è la festa dove tutti s’incontrano, dove la solidarietà diventa il quotidiano, dove il prossimo è parte di te. Dovrebbe essere sempre così, sempre Natale. Tuttavia c’è chi il prossimo lo aiuta nella sua missione, nel suo vivere, nel suo modo di concepire un mandato, volontario e umile. Ebbene, i cosiddetti “boys scout” vivono giornalmente con queste prerogative.

Tutti conosciamo la difficile situazione cui versa la Sangalli Vetro di Manfredonia. Ancor più difficile, anche tragica per dirla tutta, è la vicenda che sta attanagliando i lavoratori di quella fabbrica. Ormai chiamati a far i conti con una proprietà che senza alcun amor per il prossimo chiude i cancelli (rafforzandoli ed allargandoli nel Nord dell’Italia), gli operai della Sangalli sono da molti giorni in strada, a scioperare e presidiare h24 quello che un tempo era la loro fonte di sostentamento e quella per le loro famiglie. Fa freddo ma non demordono quei lavoratori. Si aiutano l’un con l’altro, pur di far valere un diritto sancito nella ormai vituperata Costituzione Italiana ; quello del lavoro.

Ed è proprio nell’ottica di aiuto tra persone che prende forma l’iniziativa messa in campo dal gruppo degli Scout di Monte Sant’Angelo. Difattii questa sera gli Scout di Monte saranno al fianco dei lavoratori della Sangalli Vetro di Manfredonia, portando solidarietà. Lo faranno con un gesto che oltre a essere simbolico, è una traccia tangibile nella comunità montanara. La luce di Betlemme illuminerà il presidio degli operai. Gli Scout, inoltre, con una buona tazza di cioccolata calda riscalderanno e “addolciranno” chi chiede di lavorare. Basta poco per rendere un giorno migliore, senza mai distrarsi dal vero obiettivo: riavere il lavoro.

(comunicato stampa)

Scout Monte a sostegno degli operai della Sangalli Vetro ultima modifica: 2014-12-21T19:00:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • operaio

    grazie ragazzi ieri sera è stato bellissimo, mi avete fatto piangere di gioia, perchè vi siete ricordati di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi