Manfredonia
Il giorno di Santo Stefano alle ore 20,30 nella Chiesa Spirito Santo si terrà il Concerto di Natale della Corale Polifonica Spirito Santo

Concerto di Natale della Corale Polifonica Spirito Santo

“La musica è l’espressione del sentimento che avvicina tutti i cuori e predispone alla pace, credenti e non, affinchè ognuno possa raggiungere il cuore grande e misericordioso di Dio Padre”


Di:

Manfredonia. Il giorno di Santo Stefano alle ore 20,30 nella Chiesa Spirito Santo si terrà il Concerto di Natale della Corale Polifonica Spirito Santo. “La musica è l’espressione del sentimento che avvicina tutti i cuori e predispone alla pace, credenti e non, affinchè ognuno possa raggiungere il cuore grande e misericordioso di Dio Padre”.

Sant’Agostino disse: “Chi canta prega due volte” ed è proprio alla luce di queste parole che nasce il desiderio di voler condividere la gioia del Santo Natale proponendovi con un concerto la magia del Natale, nella consapevolezza di predisporre ogni cuore all’incontro con Gesù fatto uomo. Per il sesto anno consecutivo la Corale Polifonica e l’Orchestra Spirito Santo diretta da Antonio De Biase, si esibiranno nel Concerto di Natale, il giorno di Santo Stefano alle ore 20,30 nella Chiesa Spirito Santo. La musica è l’espressione del sentimento che avvicina tutti i cuori e predispone alla pace, credenti e non, affinchè ognuno possa raggiungere il cuore grande e misericordioso di Dio Padre. Anche quest’anno il concerto sarà allietato da numerosi orchestrali, dal coro di voci bianche, dal soprano Antonella TEGLIAFILO, dal tenore FILIPPO CLEMENTE e dai solisti: Rosangela D’ANGELO, Tiziana CALABRESE e Paolo SALVEMINI. Il concerto sarà dedicato alla memoria dell’Arcivescovo Mons. D’Addario a 10 anni dal suo ingresso in Paradiso. “Non temete. Ecco vi annunzio una grande gioia che sarà di tutto il popolo: oggi è nato nella città di Davide un Salvatore, che è Cristo Signore” (Lc, 1,10-11)

Ingresso libero. Vi aspettiamo con gioia. BUON NATALE.

Concerto di Natale della Corale Polifonica Spirito Santo ultima modifica: 2015-12-21T12:42:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Redazione

    Gentile Redazione Le mando questa mia semplice poesia Veda se ritiene utile pubblicarla, grazie

    Poesia Natale 2015

    Questa bella festa di Natale porta sempre una fantastica atmosfera, fiocchi di neve e gelo,

    che spettacolo vedere gli alberi innevati chi si alzano verso il cielo.

    Questa magica festa crea una preziosa armonia, ci dona il calore dell’amore,

    con dolcezza da far arrivare alle persone in difficoltà, per scaldare il loro cuore.

    Lo splendore di Gesù bambino, ci illumini per avere una buona e onesta tenerezza,

    assieme al rispetto, nutrimento ideale per le nostre famiglie, che fa fiorire serenità e bellezza.

    Nelle famiglie prevalga sempre nobili sentimenti e la collaborazione,

    ci sia amore, bene, affetto e gentilezza in ogni azione.

    Questo stupendo Natale, ci dia la sapienza per costruire ponti verso gli altri, portare aiuto, ospitalità e accoglienza,

    con generosità, far sparire la sottocultura dei muri mentali, porle la mano all’altro e una carezza.

    Questo Natale meraviglioso, ci aiuti a osservare i bambini, non hanno barriera, hanno una visione pulita,

    con naturalezza stanno bene insieme, un bell’esempio come fare per costruire un mondo migliore, con più amore per la vita.

    La stella cometa, porti la luce, illumini nostra madre terra, ci sia un’equa distribuzione delle risorse e seminare in grande quantità,

    il bene, l’amore, l’onestà e speranza, per combattere la cultura dello scarto e avere cura degli ammalati, poveri, vecchi, disagiati, con umiltà.

    Questo splendido Natale, ci indichi la via del contagio, dei veri valori,

    c’è nè tanto bisogno, per vincere l’indifferenza, con la globalizzazione della solidarietà e serenità in tutti i cuori.

    Questo Natale, ci faccia ricordare che il sole quando splende sulle campagne, fa sbocciare le diversità,

    come nel genere umano, che è ricco di persone diverse, con tante belle qualità.

    Con entusiasmo e semplicità, amore e bontà, festeggiamo il Natale,

    nella famiglia umana ci sia uguaglianza, libertà, serenità, pane, amore, pace e giustizia sociale.

    In questa speciale festa, uniamoci tutti insieme sotto l’albero più bello,

    i suoi frutti universali sono, i diritti, i valori, la pace, la vita e l’amicizia trionfi nel mondo, allora sarà Natale per ogni nostra sorella e fratello.

    Francesco Lena
    Cenate Sopra (Bergamo )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi