CerignolaScuola e Giovani
L'annuncio al Festival delle Nuove economie e dei nuovi lavori di Cerignola

Vincitori di “Startup Weekend Foggia” in gara per Shark Tank, di Italia 1

"Aspettiamo con fiducia l i risultati del casting" ha dichiarato il team leader, Gennaro Di Vittorio


Di:

Foggia. A circa un mese dalla vittoria di Startup Weekend Foggia – l’evento a cui hanno preso parte circa 100 potenziali startupper, svoltosi dal 4 al 6 Dicembre alla Camera di Commercio -, il Team di YouZap è stato selezionato per il casting di Shark Tank, il reality show trasmesso su Italia 1, in cui degli aspiranti imprenditori presentano la propria idea di business a potenziali investitori. È accaduto a Milano, durante la partecipazione della startup pugliese a “Startup Italia Open Summit 2015”, lo scorso 14 dicembre a Milano, dove YouZap ha incontrato gli investitori internazionali presenti ed ha preso parte alla presentazione delle prime 100 startup italiane. La trasmissione televisiva ha già visto protagonista una pugliese d’eccezione: Mariarita Costanza, Presidente della giuria che ha incoronato YouZap vincitrice della competizione foggiana. Questa volta i pugliesi si sono distinti perché a livello nazionale sono risultati la startup più giovane.

“Aspettiamo con fiducia l i risultati del casting” ha dichiarato il team leader, Gennaro Di Vittorio, durante il suo intervento al Festival delle Nuove economie e dei Nuovi Lavori, svoltosi a Cerignola (FG) dal 18 al 20 Dicembre. “Siamo infatti determinati a portare all’attenzione nazionale le ragioni della costituzione della nostra startup: eliminare il più possibile l’intermediazione in agricoltura e restituire ai contadini pugliesi dignità e guadagni al momento inutilmente dispersi”. devono diventare i portavoce naturali sui temi delle nuove economie. In questo senso, YouZap fa da cerniera tra tradizione e innovazione con la freschezza di un progetto nuovo, nato a Foggia e pronto a volare alto”.

Vincitori di “Startup Weekend Foggia” in gara per Shark Tank, di Italia 1 ultima modifica: 2015-12-21T14:56:09+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi