Manfredonia
I "Laboratori del Gusto" del Gac Gargano Mare, rappresentano un momento utile per la promozione del territorio e l'informazione su tematiche importanti quali l'acquisto e l'utilizzo di produzioni locali

Manfredonia, gran finale per i ‘Laboratori del Gusto – GAC Gargano mare’

La giornata sarà aperta in mattinata, nella medesima location, da “Chef per un giorno” e dalla firma del protocollo tra il GAC Gargano Mare e l'Associazione dei Cuochi di Gargano e Capitanata


Di:

Manfredonia. Gran finale per i “Laboratori del Gusto – GAC Gargano Mare”. Dopo le cinque tappe di Monte Sant’Angelo, Margherita di Savoia, Mattinata, Zapponeta e Vieste il tour gastronomico conclude il suo percorso in bellezza a Manfredonia. L’appuntamento è per questa sera alle ore 19.30 presso l’Hotel “Panorama del Golfo” dove sarà proposto un mix delle ricette della tradizione marinara locale.

I “Laboratori del Gusto” sono realizzati nell’ambito del Progetto di Cooperazione “Mediterranean Fishery Heritage, Coastal Cultures and Traditions (Medit.Cul.T)” attuato da tutti i GAC della Regione Puglia in collaborazione con altri GAC Europei con l’obiettivo di attuare una campagna di recupero, valorizzazione e rilancio dei principali caratteri sociali, storici e culturali connessi al settore della pesca, alle tradizioni territoriali e alle culture della fascia costiera del Mediterraneo. Per il “Gac Gargano Mare”, presieduto dal Prof. Antonio Angelillis, è risultata importante la collaborazione dapprima dell’IPSSAR di Vieste, i cui alunni seguiti da due docenti, hanno riscoperto, attraverso interviste a mogli di pescatori dell’Area GAC, ricette e piatti dimenticati del nostro territorio e dopo con l’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata, che ne ha curato la elaborazione con prodotti locali.

I “Laboratori del Gusto” del Gac Gargano Mare, rappresentano un momento utile per la promozione del territorio e l’informazione su tematiche importanti quali l’acquisto e l’utilizzo di produzioni locali, salubri e a km 0 che fanno bene all’economia del territorio e migliorano la qualità della vita. Gli eventi hanno come fulcro l’interazione ed il coinvolgimento attivo dei commensali che, così, diventano valenti e consapevoli ambasciatori del Gargano e dei suoi prodotti, garantendo loro promozione e valore aggiunto. A precedere il momento enogastronomico, sarà una conferenza stampa, durante la quale saranno presentati l’ “Atlante dei prodotti della pesca della Puglia”, il Progetto di accorciamento della filiera “Pesce del Gargano”, il protocollo d’intesa siglato in separata manifestazione tra il “Gac Gargano Mare e l’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata” ed i risultati ottenuti dal Gac nell’ambito delle Azioni messe in campo nel corso di tutta la programmazione. Ad intervenire all’incontro ci saranno il Presidente Antonio Angelillis, i Sindaci dell’Area GAC, i Consiglieri regionali Paolo Campo e Giandiego Gatta, il Presidente del Parco Nazionale del Gargano Stefano Pecorella, il Direttore del Gac Giovanni Schiavone ed i diretti responsabili e curatori di progetto: Claudia Gianfrete (referente “Spazio Eventi” curatore del progetto “Atlante dei prodotti delle pesca della Puglia”), Massimo Rampacci e Paolo Giarletta (rispettivamente progettista e coordinatore del Progetto “ Accorciamento della filiera ittica – PESCE DEL GARGANO” e referente “Studio Nouvelle”), Mario Falco (Presidente “Associazione Cuochi Gargano e di Capitanata”).

La giornata sarà aperta in mattinata, nella medesima location, da “Chef per un giorno” e dalla firma del protocollo tra il GAC Gargano Mare e l’Associazione dei Cuochi di Gargano e Capitanata, iniziativa che vedrà alcune scolaresche impegnate nella scoperta e preparazione di piatti rigorosamente a base di prodotti locali. Un’ulteriore opportunità per tutelare e valorizzare le tipicità del mare del Gargano.

(Nota stampa)

Manfredonia, gran finale per i ‘Laboratori del Gusto – GAC Gargano mare’ ultima modifica: 2015-12-21T11:01:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi