Cronaca

Albano chiede dichiarazione morte Ylenia

Di:

Ylenia Carrisi (st - archivio )

(ANSA) – BRINDISI, 21 GEN – Potrebbe chiudersi un doloroso capitolo per la famiglia del cantante pugliese Albano Carrisi che ha presentato al Tribunale di Brindisi il ricorso per la dichiarazione di morte presunta della figlia Ylenia, scomparsa a New Orleans il 31/12/1994 in circostanze misteriose. E’ stato pubblicato infatti sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno l’avviso del Tribunale di Brindisi,con invito a chiunque abbia notizie a farle pervenire al Tribunale entro 6 mesi dall’ultima pubblicazione“.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi