Cronaca

Piano Casa, i lavori della V commissione

Di:

Consiglio regione Puglia, immagine d'archivio

(immagine d'archivio)

Roma – APPROVATA all’unanimità dalla V commissione consiliare la proposta di legge di modifica dell’articolo 5 della legge regionale 30 luglio 2009, n.14 “Misure straordinarie ed urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale” (c.d. Piano casa).
La pdl, modificata d’intesa con l’assessorato all’Urbanistica, è composta da due articoli e interviene sulle disposizioni riguardanti il reperimento di spazi per parcheggi pertinenziali, necessario per gli interventi straordinari sia di ampliamento che di demolizione e ricostruzione. In particolare alla lettera c) del comma 3 si aggiunge “nel caso in cui il reperimento di spazi per parcheggi pertinenziali avvenga in aree diverse da quella oggetto dell’intervento previsto dall’articolo 3”.

Modificato anche il comma 4, in cui si stabilisce che “qualora sia dimostrata l’impossibilità di reperire gli spazi per i parcheggi pertinenziali, per i soli interventi di cui alla lettera C) del comma 3, è consentito monetizzare tali spazi provvedendo al pagamento al Comune di una somma commisurata al costo di acquisizione di aree omogenee”. Sempre all’unanimità, il presidente della commissione Donato Pentassuglia, è stato designato come rappresentante nella Consulta regionale degli Ecomusei (prevista dalla legge regionale n.15 del 6 luglio 2011).


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi