Manfredonia

Scomparsa 70enne, ricerche ancora vane (TEL.SEGNAL.)

Di:

Il 70enne scomparso Francesco Spagnuolo (image; teleradioerre@)

Manfredonia – CONTINUATE anche stamane le ricerche di Francesco Spagnuolo, 70enne agricoltore in pensione del quale si sono perse le tracce da mercoledì 16 gennaio.

Dalla raccolta dati, dopo essere andato in pensione, l’uomo “era solito uscire di casa la mattina per tornare verso mezzogiorno”, passando le ore tra zone di campagna, “per raccogliere verdura – come dicono a Stato i famigliari (la figlia) – per curare gli alberi di ulivo, ma anche per cercare lumache e funghi”, consuetudine di tanti agricoltori in pensione.

Diverse le zone frequentate dall’uomo, che era solito uscito con l’auto e senza cellulare (ma l’auto è stata trovata parcheggiata sotto casa, dunque il 70enne l’ultima volta è uscito a piedi): secondo piano di zona, località Acqua di Cristo, ma anche Siponto, zone interne di Macchia, “aveva una casetta dove si recava per schiacciare le mandorle, dopo essere andato in pensione a 55 anni faceva di tutto per rimanere attivo”, dice la figlia a Stato.


La denuncia presso i carabinieri del Comando compagnia di Manfredonia è stata presentata giovedì 17 gennaio 2013, la scomparsa risale al 16 gennaio; sono diverse le persone che raccontano di aver visto l’uomo a piedi; l’uomo non avrebbe sofferto in passato di particolari patologie, nonostante i giorni passati, i famigliari continuano “seppur disperati” a coltivare una speranza di rivedere l’uomo.

Stamane, i volontari dell’Associazione nazionale dei carabinieri sezione di Manfredonia – che coadiuvano nelle ricerche dei militari del Comando compagnia dei carabinieri – hanno perlustrato diverse zone periferiche; circa 3/4 chilometri di strada sono stati percorsi a ridosso del Comparto CA9.

Oltre ai carabinieri e alla citata associazione, impegnati nelle ricerche i volontari della Protezione Civile. Le segnalazioni possono essere fatte al seguente numero: 0884.535216.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi