ManfredoniaMattinata
"Fino al giorno 19 marzo 2017"

Bruciature frasche, “fumi nel centro abitato”: ordinanza divieto a Mattinata

"(....) il particolare andamento climatico delle ultime settimane, caratterizzato da un'elevata pressione atmosferica, alte temperature e debole regime ventoso, non consente un tempestivo ed efficace smaltimento dei fumi prodotti dalla combustione"


Di:

Mattinata. ”(…) ordina a tutti i proprietari e conduttori dei fondi ubicati nelle aree individuate nella cartografia allegata alla precedente ordinanza sindacale n. 13 del 12/12/2014, (…), il divieto di bruciare il materiale agricolo e forestale derivante da sfalci, potature o ripuliture in loco fino al giorno 19 marzo 2017 (…)”. Così da una recente ordinanza del sindaco di Mattifnata con oggetto “Misure a favore della salute. Temporaneo divieto di bruciatura di materiali vegetali e non fino al 19 marzo 2017″.

”(…) il particolare andamento climatico delle ultime settimane, caratterizzato da un’elevata pressione atmosferica, alte temperature e debole regime ventoso, non consente un tempestivo ed efficace smaltimento dei fumi prodotti dalla combustione, i quali tendono così a ristagnare nelle immediate vicinanze del piano di campagna (…) la predetta situazione sta generando disagi alla popolazione locale, a causa del fatto che i fumi di combustione, in particolare quelli provenienti dalla Piana di Mattinata, vengono spinti dalle correnti d’aria verso il centro abitato (…)”.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata

Bruciature frasche, “fumi nel centro abitato”: ordinanza divieto a Mattinata ultima modifica: 2017-02-22T15:53:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi