ManfredoniaMonte S. Angelo
L'uomo era stato associato inizialmente nel Carcere di Foggia

Monte Sant’Angelo, “insospettabile” arrestato per 1.5 kg di hashish. Va ai domiciliari

In locali nella disponibilità dell'uomo, difeso dall'avvocato Innocenza Starace del foro di Foggia, era stato rinvenuto oltre 1.5 kd di hashish, oltre al materiale per il confezionamento e il taglio della sostanza stupefacente


Di:

Monte Sant’Angelo/Manfredonia. CON recente provvedimento, il Tribunale del riesame di Bari ha disposto gli arresti domiciliari per un incensurato di Monte Sant’Angelo, S.G., classe 1972, arrestato nelle scorse settimane dai militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Manfredonia, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. Lo si apprende da raccolta dati.

In locali nella disponibilità dell’uomo, difeso dall’avvocato Innocenza Starace del foro di Foggia, era stato rinvenuto oltre 1.5 kd di hashish, oltre al materiale per il confezionamento e il taglio della sostanza stupefacente. Per i fatti indicati, l’uomo era stato associato inizialmente nel Carcere di Foggia, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata

Monte Sant’Angelo, “insospettabile” arrestato per 1.5 kg di hashish. Va ai domiciliari ultima modifica: 2017-02-22T12:27:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi