Manfredonia
"E' necessario intervenire immediatamente"

Risse e arresti al CARA di Mezzanone, Barone: struttura inadeguata

Più duro il commento del deputato barese Giuseppe Brescia

Di:

Foggia. In merito alle ultime tensioni che si sono registrate nel Cara di Borgo Mezzanone, tornano ad esprimersi i cinquestelle. Solo poche settimane fa infatti, il deputato M5S Giuseppe Brescia vicepresidente della Commissione d’inchiesta sui centri d’accoglienza per immigrati e la consigliera foggiana Rosa Barone al lavoro sulla proposta di legge regionale sul Caporalato, avevano visitato il centro e ne avevano, in conferenza stampa, denunciato l’inadeguatezza: “Avevamo solo poche settimane fa denunciato l’inadeguatezza della struttura, nella quale sono ospitati più profughi del consentito, questo non permette che ci sia il giusto controllo da parte delle autorità – dichiara la consigliera Barone che prosegue – è necessario intervenire immediatamente per evitare che episodi di questo genere, già ampiamente prevedibili come dimostra la nostra denuncia dei giorni scorsi, non debbano ripetersi”. Più duro il commento del deputato barese Giuseppe Brescia che torna a ribadire: “I grandi centri devono essere superati quanto prima, sono delle vere e proprie bombe ad orologeria per le nostre città, in cui si creano delle tensioni sociali difficilmente controllabili, e che in un Paese come l’Italia non dovrebbero esistere”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!