Manfredonia
Dovrebbe trattarsi probabilmente di un ragazzo di 14-15 anni d'età

Manfredonia, ritrovato cadavere tra gli scogli: forse ragazzino

Il corpo sarebbe stato ritrovato tra gli scogli alle spalle del faro

Di:

Manfredonia. UN corpo senza vita è stato rinvenuto stamani nei pressi della Spiaggia Castello a Manfredonia. Sarebbe stato un cittadino di passaggio con la famiglia in zona ad avvisare i Carabinieri dopo l’avvistamento del cadavere. Da raccolta dati, dovrebbe trattarsi di un ragazzo di 14-15 anni d’età e di un’altezza di circa 1.50 cm. In attesa di conferme ufficiali, la morte potrebbe risalire ad almeno 48 ore fa. Sul posto i sanitari del 118, il medico legale, i Carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza e gli uomini della Capitaneria – Guardia Costiera di Manfredonia. Con precisione, il corpo sarebbe stato ritrovato tra gli scogli alle spalle del faro, ricoperto di alghe e da un giubbotto.

Attesa per l’ispezione cadaverica e l’autopsia.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
6

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi