Foggia
“La debitoria contabilizzata al 30 aprile 2015 è in fase di liquidazione ed ammonta a € 258.000,00"

Asl, crediti Metropol: “debitoria inferiore a quanto detto”

Una cifra ben lontana da quanto erroneamente riferito dal sindacato e diffuso a mezzo stampa

Di:

Foggia – “Il credito vantato dall’Istituto di vigilanza Metropol nei confronti della ASL di Foggia non solo è inferiore a quanto sostenuto dal segretario Usppi Di Fonso, ma è in via di liquidazione”. È quanto dichiarato dal Commissario straordinario Vito Piazzolla in riferimento ad errate notizie riportate nei giorni scorsi dagli organi di informazione. “La debitoria contabilizzata al 30 aprile 2015 – ha chiarito Piazzolla – è in fase di liquidazione ed ammonta a € 258.000,00 al netto dell’Iva che, per la normativa di recente applicazione, va versata direttamente all’erario”.

Pur aggiungendo l’importo della fattura di maggio, non ancora contabilizzata, il debito complessivo ammonterebbe a € 366.000,00, una cifra ben lontana da quanto erroneamente riferito dal sindacato e diffuso a mezzo stampa. “Inoltre – ha precisato il Commissario straordinario – negli ultimi verbali sottoscritti con l’istituto di vigilanza (in data 14 e 19 maggio 2015), è stato concordato, su precisa volontà di questa direzione strategica, che le somme liquidate nel frattempo, pari a circa € 150.000,00, dovessero essere destinate al pagamento degli stipendi dei dipendenti”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi