Manfredonia
Dichiarazioni a Statoquotidiano del neo consigliere comunale del 'Movimento Est'

M.La Torre: ‘non esistono incompatibilità’. Ipotesi Presidenza del Consiglio

Al citato movimento spetterebbe una posizione di governo in merito alla logica di 1 ruolo ogni 2 seggi conseguiti

Di:

Manfredonia – “SIAMO in una fase di consultazione relativamente alla formazione della Giunta. Da qui le informazioni emerse in un recente articolo di Statoquotidiano, dai nomi alle presunte incompatibilità, sono totalmente infondate”. Così in una nota a Statoquotidiano l’avvocato Michele La Torre, neo consigliere comunale del ‘Movimento Est’ di Manfredonia.

Al citato movimento spetterebbe una posizione di governo in merito alla logica di 1 ruolo ogni 2 seggi conseguiti. Da raccolta dati, La Torre potrebbe svolgere il ruolo di presidente del consiglio comunale.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • Realman

    BRAVO MICHELE, FATTI VALERE


  • DOMANDA PER QUELLI DELL'UDC

    Ma perchè continuo a sentire in giro che l’assessore dell’UDC alla fine sarà Matteo Clemente???

    Non è che qualcuno ve la sta facendo sotto il naso???


  • Mammolo

    …..è un’offesa alla dignità …..!!!


  • Neo

    Quante promesse fatte (secondo il diritto di critica del lettore,ndr) ! Incompatibilità a prescindere!!!!


  • giulio

    No assolutamente.. devi restare Presidente della Cooperativa. La gente deve sapere a ki (necessità dati ufficiali per pubblicazione, ndr). Dico a tutti quelli ke sono ancora convinti di RASSEGNARSi e di aspettare tra 5 anni la prossima presa …


  • antonio

    E giusto Michele ritieni quello che ti ritienin di fare E non pensare alle persone .Che Anno sembre da dire cordiali saluti da antonio


  • antonio

    veramente .ha deciso di comandare tutta Manfredonia.. Senza parole……. ha ragione Magno Dio si è fermato a Manfredonia. che schifezza povero paese ……


  • mariella

    della serie ….tutto io ……


  • Gino5st

    Scusa ma se oltre al l’avvocato fai l’imprenditore e con la tua cooperativa partecipi ai bandi pubblici anche comunali e li vinci, ci spieghi come potresti essere amministratore e contestualmente prendere servizi pubblici dallo stesso ente ???
    Secondo me neanche il consigliere potresti fare non so se dal punto di vista giuridico ma sicuramente da un punto di vista etico morale (d.critica,ndr)


  • ciccio

    non è importante per i nostri pseudo politici di Manfredonia fare qualcosa per la città ma prendere qualcosa dalla città.Ma quando ci sveglieremo?bisogna rovesciare questo reggime,Bordo,Campo e Riccardi che porta la bandiera.Non cambierà mai nulla fino a quando ci saranno sempre tra le scatole queste persone


  • MG

    MIO DIO, salvaci …


  • Va annanz

    Michele va annanz. . Le chiacchiere stanno dietro.. il tuo risultato deve essere valorizzato.
    p.s. Per i soliti commentatori se fosse stato disoccupato sareste stati più contenti? Avrebbe vissuto di politica e voi zitti a mantenerlo..è proprio vero che ognuno è causa dei propri mali!


  • Michele è stato in gamba

    Ma sempre a criticare gli altri
    Almeno michele non vive di politica come tanti altri candidati che prendono tanti voti
    E poi le presunte incompatibilità come voi dite si possono togliere in un minuto nominando un fiduciario al suo posto nelle cooperative
    Semplice
    Poi sento in giro sempre le stesse cose, se deve assumere e chi non deve dare certo conto a voi, i colloqui si sono fatti e prescindere
    Quindi metteteci una pietra sopra
    Tanti voti non si prendono per caso o per fortuna, soprattutto se non sei stato assessore per 10 anni
    Adesso andate dal vostro sponsor a farvi mantenere le promesse
    Lasciate stare michele


  • verito

    mà che lavoro ?posti momentanei sottratti al pubblico…….mà per piacere …


  • Michele

    ma che posti di lavoro e posti di lavoro, vorrei vedere come trattate le persone. Mettete le mani ovunque, che schifo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi