Pronostici dunque non disattesi per la seconda prova della Maturità 2017

Maturità, Seneca al Classico

"Nel brano l’autore parla del valore della filosofia e del bisogno che l’uomo ha di essa"


Di:

Roma. Seneca al Classico, la versione è tratta dalle Lettere a Lucilio (XVI 3-5). Pronostici dunque non disattesi per la seconda prova della Maturità 2017. “Le ipotesi del toto-esame precedente l’inizio della maturità davano proprio Seneca come candidato principale: secondo il sondaggio di Skuola.net su 2500 maturandi, 1 su 4 (la maggioranza) si aspettava questo autore”. Lo riporta l’Ansa.

“Ecco il commento alla versione di latino di Seneca, elaborata in tempo reale da uno dei tutor di Skuola.net: Nel brano l’autore parla del valore della filosofia e del bisogno che l’uomo ha di essa; ne descrive quindi le caratteristiche e le finalità, specialmente in relazione agli aspetti pratici della vita. Sarà la filosofia, infatti, ad indicarci la strada da seguire nel quotidiano e a dirigerci nelle situazioni di difficoltà. Inoltre, anche se l’uomo si sentirà guidato inesorabilmente da un’entità superiore, un dio o il fato, dovrà comunque continuare a fidarsi della pratica filosofica come via privilegiata per il raggiungimento di un equilibrio e di una conoscenza profonda delle proprie esperienze; potrà quindi sopportare la sorte o obbedire ad una divinità con una maggiore consapevolezza di sé e di ciò che lo circonda

fonte http://www.skuola.net/maturita/seconda-prova-2017-tracce-maturita.html

Maturità, Seneca al Classico ultima modifica: 2017-06-22T11:15:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi