Manfredonia
Nota stampa Manfredonia srl

Vadacca “Quest’anno dobbiamo partire con il piede giusto”

Di:

Manfredonia. MASSIMILIANO Vadacca e il Manfredonia. Un legame che va al di là del semplice discorso calcistico. Come giocatore, in riva al Golfo ha conquistato due storiche promozioni, dalla serie D alla ex C1, in un solo anno solare tra il 2004 ed il 2005. Come allenatore, invece, nelle ultime stagioni ha conquistato tre salvezze consecutive. Chapeau.

Quest’anno, per il tecnico salentino c’è una nuova pagina di storia da scrivere. “Non vorrei cadere nelle frasi scontate ma ritengo che la mia decisione derivi da alcuni fattori importanti – afferma Max Vadacca – . Mi spiego. In passato abbiamo avuto sempre incognite, dubbi, incertezze e difficoltà di ogni genere. Questa volta, invece, dovremmo partire col piedo giusto, con quella serenità necessaria a chiunque. Ecco, è stata proprio la serenità con cui si sta sviluppando questo progetto e la validità dello stesso a farmi dire sì senza esitazioni. E poi, non dobbiamo dimenticare l’affetto che nutro per la città tutta”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
33

Commenti


  • MIragas + Palagas = Manfrenergas ( gruppetto di falsi e traditori)

    Tanto fallirete lo stesso.


  • Tifoso disgustato

    Mi dispiace solo per Max Vadacca, sarete isolati dalla cittadinanza.


  • Giuseppe

    A tutto gas…….


  • Anonimo

    SE IL TURISMO È QUESTO CIOÈ NEMMENO UN EVENTO E FARE ABBASSARE IL VOLUME AI LOCALI ALLE 19,RIPETO ALLE SETTE DI SERA,BEN VENGA ENERGAS!!! Noi purtroppo non siamo e non vogliamo essere un paese ke punta sul turismo!!!!


  • Matte

    SDANGAGAS DITOROGAS VADACCAGAS FATEVi UNA SEGAS

    .


  • ca LuBattisti


  • ciro

    se vi daranno il campo

    se vi daranno il campo!!!!!!!!!!!!oppure giocherete in spiaggia abbasso energas

    !!!!!!!


  • Indignato

    Speriamo in un fallimento dell’intera società!!!!


  • Ya ess fess

    SfanGas a rott u gass


  • Luciano

    Chi si lamentano tanto lo stesso non veniva allo stadio.
    Io farò l’abbonamento anche quest’anno.
    Forza Donia


  • SINDACO E ASSESSORI

    CHIUDETE DEL COVO DI TRADITORI! TROVATE UN CAVILLO E CHIUDETELO!


  • pino

    Non più di 100 spettatori allo stadio……..fallirete prima di Natale…….almeno questo vi auguro con tutto il cuore…….toglietevi il nome Manfredonia perchè non rappresentate la città ma solo Sdanga ed Energas…..il vostro vero nome? Sdangas


  • Gigi

    Vinceremo tutto e contro tutti!!!!


  • Cittadino attento

    NO energas, ma nel caso in cui si faranno i lavori, indovinate un po chi sarà la ditta?. Spero nel vostro fallimento anche se il cuore sipontino vorrebbe il contrario. Venduti e svenduti..


  • Michele

    Vadacca, sei un grande ma quest’anno retrocedete in eccellenza, meglio ancora se fallite


  • Goleador

    Vai Forza Manfredonia e fregatene di questi quattro tirapiedi che sono rimasti in circolazione.


  • Cittadino di Manfredonia

    Seguivo il Manfredonia sin dalla primissima infanzia, ma dai famigerati panettoni in poi è come se la mia fede calcistica fosse stata violentata, pertanto vi auguro di cuore il vostro naufragio quanto prima.


  • I GIUDA DEL MIRAGAS!

    I SOLDI CHE AVETE PRESO ! VI PORTERANNO SFIGA!


  • c'era una volta il Donia..

    Che onta però per il vecchio Presidente che lustro e trionfi donò al Manfredonia calcio, ora si fanno beffe di lui, completamente messo da parte, un Comune che finanzia il calcio con il suo governatore messo in ridicolo dai crumiri del miramare e i gasmas… davanti a tutta Manfredonia! E vuoi vedere che stanziano anche i soldi per il rifacimento del prato verde sintetico?


  • Mirasdangas

    Questo è il nome che bisognerebbe attribuire al vecchio Manfredonia calcio, inoltre togliere il delfino e mettere la bombola di gpl con il vesuvio come sfondo e i colori sociali da bianco celesti a nero verde! Mirasdangas evviva il nuovo calcio a tutto gas!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • Vecchio tifoso deluso

    Il grande presidente Petrangelo alias “Brascella” si rivolterebbe nella tomba se potesse vedere che fine ha fatto “la fossa dei leoni” ora diventata la”fossa del gas”.


  • franci

    Ma tanto che vi da fastidio sta energas ,la colpa e’ politica non calcistica. vi voglio vedere se il manfredonia calcio lotta per salire come si riempie lo stadio.tutti a scrivere state andate al mare fa caldo il torneo inizia a settembre.
    forza Donia.


  • agguerrito

    Fregatene di tutto e di tutti.
    Hai solo detto si ad uno sponsor e non sarai di certo tu a decidere se il deposito si farà o meno.
    Purtroppo regna l’ignoranza……dentro e fuori palazzo S. Domenico.


  • Un ex teste matte

    Tanto chi lamenta sono solo 4 gatti.
    Vedrete che dopo i primi risultati buoni lo stadio raggiungerà una buona affluenza.
    La storia dei panettoni insegna.
    Finalmente il manfredonia calcio ritornerà grande.
    Io ci credo . Forza Donia !!!


  • Ex gradinata est

    Ma che stadio da riempire!, saranno i solti 4 gatti e il gruppetto degli scrocconi servi della tribunba e il soliti di minorenni senza accompagnatore. Mi sa tanto che dovete donare abbonamenti e biglietti gratis per coprire qualche gradone di pubblico! Prima o poi i Giuda fanno la fine dei Giuda.


  • CITTADINO CONTRIBUENTE.

    INTIMO IL COMUNE DI MANFREDONIA DALLO STANZIARE QUALSIASI SOMMA E A QUALSIASI TITOLO A FAVORE DEL MANFREDONIA CALCIO. INTIMO, ALTRESI’. IN QUALITA’ DI CITTADINO CONTRIBUENTE DI NON PROVVEDERE AD ALCUNA SPESA UTILE PER ASSICURARE L’IDONEITA’ DELLO STADIO MIRAMARE A PARTIRE DAL MANTO SINTETICO! I SOLDI PUBBLICI SI POSSONO SPENDERE DIVERSAMENTE E ANCHE STANZIANDO FONDI UTILI PER LA PRATICA DI ALTRI SPORT E ATTIVITA’ SOCIO CULTURALI.


  • Mirasdangas (Capitale europea del Gpl)

    Non siete degni del passato glorioso del Manfredonia! Cambiate nome:
    DONIAGAS questo è quello che vi compete! Spero che il Sindaco si faccia valere e vi spedisca a giocare a Orta Nova o a Zapponeta!


  • Dove è finito il sogno delle T.M.?

    Valete un panettone e una bottiglia…tutto il resto è noia.


  • sportivo sipontino

    Mercenari al massimo vi salverete e non raggiungere mai i traguardi del Presidente Riccardi! Serie C1, coppa Italia, finale scudetto rubato dalla Massese, 6.000 spettatori allo stadio! Sindaco si sono presi gioco di te e di tutti voi al comune ti prego di “distruggerli”! Non sono degni di rappresentare la città di Manfredonia con il calcio! Ti hanno trattato come un zerbino cacciali dal Miramare!


  • agguerrito

    Continuate ad inneggiare chi fa il doppio gioco e che ci ha venduti diverso tempo fa.
    Inetti che non siete altro….non è uno sponsor a decidere se il deposito si farà o meno.
    Le decisioni vengono prese ai piani alti e non nella “fossa dei leoni”.
    E mi sento di difendere anche chi a Natale ha accettato il panettone.


  • La fossa della vergogna

    Ma è vero che è in arrivo un bomber di razza di origine carioca che ha segnato grappoli di goal nel campionato istraeliano? Si chiama Escariotinho!!


  • Sasà


  • MIRAGAS + PALAGAS= TRADITORI INDEGNI DI MANFREDONIA

    BRAVO AGGUERRITO DUE LUOGHI DOVE PROTESTARE, PERCHE’ PROTESTE CE NE SARANNO! POVERINI AL MIRAGAS DANNO LA COLPA AL PALAGAS!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati