Foggia

Foggia, scooter senza assicurazione, pazza corsa in città, arrestati

Di:

Controlli largo raggio CC (st@)

Foggia – DUE giovani foggiani, D.G.G. di 22 anni, operaio, già noto alle forze di polizia, e D.A.D. di 27 anni, ieri sera hanno deciso di non fermarsi all’alt dei Carabinieri in Viale Fortore e sono stati arrestati per resistenza a P.U.. I giovani, rispettivamente conducente e passeggero di uno scooter Scarabeo, hanno pensato di poter agevolmente sfuggire ai militari dell’Arma che avevano intimato loro l’ALT con paletta e lampeggianti. La manovra evasiva però gli è stata fatale. Il motorino è rovinato a terra con loro ed i Carabinieri sono riusciti a bloccarli subito dopo, mentre tentavano di fuggire a piedi.

La ragione di tanto disordine probabilmente nello stato di “euforia” del conducente e nella mancanza di documenti assicurativi. Il ciclomotore è stato sequestrato. Il 22 enne, in seguito alle analisi ospedaliere, è risultato positivo ai cannabinoidi e risponderà anche di guida in stato di alterazione per abuso di sostanze stupefacenti. Nella giornata odierna gli arresti saranno sottoposti alla convalida del G.I.P foggiano.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi