GarganoManfredonia
"Come ben sa ogni mungitore, la vacca riconosce il proprio padrone ed è certo meglio disposta a fornirgli latte"

”800 km con la sua mucca da San Nicandro al Bergamasco per campionato di mungitura”

Attraverserà l’Italia con la sua fedele mucca pur di poter mungere il proprio animale alla sfida mondiale che si disputerà il 20 settembre all’agriturismo Ferdy di Lenna

Di:

Bergamo – ”Arriverà direttamente da San Nicandro Garganico, in provincia di Foggia, dopo aver percorso con la sua vacca 800 chilometri: a poco più di 30 giorni dall’evento, un ventisettenne pugliese è a oggi il concorrente che arriverà da più lontano. Anche lui parteciperà alla seconda edizione del Campionato del mondo di mungitura a mano. Attraverserà l’Italia con la sua fedele mucca pur di poter mungere il proprio animale alla sfida mondiale che si disputerà il 20 settembre all’agriturismo Ferdy di Lenna, in Val Brembana. Come ben sa ogni mungitore, la vacca riconosce il proprio padrone ed è certo meglio disposta a fornirgli latte.”

Fonte, articolo completo: www.ecodibergamo.it



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • bruno la bionda

    sempre se ci arriva a bergamo porca vacca. gli animalisti sono già sul piede di guerra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi