Sport
"Accetteremo il risultato, qualsiasi esso sia, ma l'obiettivo è giocare bene, mantenere la nostra filosofia"

Colantuono: proporremo il nostro calcio

"Al di là dei giocatori partiti, la Juventus ha quello zoccolo duro trainante che a livello mentale trascina con sé tutto il resto del gruppo"

Di:

«Andiamo allo Juventus Stadium per fare la nostra partita, perché le gare vanno tutte giocate. Accetteremo il risultato, qualsiasi esso sia, ma l’obiettivo è giocare bene, mantenere la nostra filosofia. Dico ai miei ragazzi quindi di giocarsela senza timori e con la giusta mentalità. Mi è capitato di espugnare campi difficili, pertanto dobbiamo fare il nostro gioco, con le nostre idee e cercare un risultato positivo con determinazione». La pensa così il nuovo tecnico dell’Udinese, Stefano Colantuono, che oggi è apparso in conferenza stampa per parlare della sfida tra il suo gruppo ed i Campioni d’Italia in carica quasi in contemporanea con Allegri. Di una cosa è convinto, il tecnico romano: nonostante le partenze di Tevez, Pirlo e Vidal, questa Juventus è ancora una delle maggiori pretendenti al titolo e, certamente, può vantare i favori del pronostico domani. «La Juve ha perso giocatori importanti, ma ne ha presi altri. A livello dirigenziale negli ultimi anni hanno sbagliato pochissimo. Al di là dei giocatori partiti, la Juventus ha quello zoccolo duro trainante che a livello mentale trascina con sé tutto il resto del gruppo. Riescono a essere determinanti anche e soprattutto fuori dal campo».

Lo riporta il sito della Juventus



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi