Manfredonia
Vita di M. rivisita con uno stile minimale le nostre consuetudini, le nostre nevrosi, i nostri sogni, l’amore, le paure, i rapporti, i luoghi comuni, insomma la nostra quotidianità

“Vita di M.”, la nuova serie per il web. Manfredonia c’è

Lo stile minimale si concretizza in un’ambientazione con fondo nero sempre uguale con M. spesso in primo piano e riservando molta importanza ai rumori d’ambiente

Di:

Sarà lanciata il prossimo 23 agosto su YouTube, Facebook e Instagram “Vita di M.”, la nuova serie per il web in episodi da pochi secondi ciascuno.

Vita di M. rivisita con uno stile minimale le nostre consuetudini, le nostre nevrosi, i nostri sogni, l’amore, le paure, i rapporti, i luoghi comuni, insomma la nostra quotidianità.
M. è un 50enne disincantato ma non cinico, ironico e lontano dalle sovrastrutture ma innamorato della vita e delle sue contraddizioni.

Lo stile minimale si concretizza in un’ambientazione con fondo nero sempre uguale con M. spesso in primo piano e riservando molta importanza ai rumori d’ambiente. Il risultato è una serie di brevi video surreali ma divertenti e ironici, che lasciano ampio spazio alla fantasia degli spettatori per quello che “succede intorno”.

La prima trance di 7 video sarà disponibile da subito, mentre a regime sarà pubblicato tendenzialmente un video alla settimana.
 La serie si rivolge non solo ai 50enni che si identificheranno con M., ma a un pubblico più ampio capace di sorridere sui paradossi dell’esistenza di tutti i giorni e di prenderla “con filosofia”.

Vita di M.
M. – Marco Troiano (Marco Troiano – attore e doppiatore pubblicitario)
Regia Luca Vasco
La produzione è stata realizzata da MICROFILM Produzione
Di prossima pubblicazione anche un video blog.

“Vita di M.”, la nuova serie per il web. Manfredonia c’è ultima modifica: 2017-08-22T13:17:16+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi