Cronaca

Foggia, minore tenta estorsione ai danni di negoziante

Di:

Volante Mobile Foggia (crimebl)

Volante Mobile Foggia (fonte image: crimeblog)

Foggia – ESTORSIONI continuate ai danni di un commerciante foggiano: nulla di nuovo considerando gli episodi passati avvenuti in Capitanata, meno se a compiere l’azione è stato un minore del luogo. Personale della Squadra Mobile di Foggia ha dato infatti esecuzione ieri, 21 settembre, all’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale della permanenza in casa a carico del minore del luogo A.D. (di soli 17 anni), perché ritenuto responsabile di episodio estorsivo ai danni di un negoziante foggiano, titolare di un minimarket al quale lo stesso minore aveva estorto ala somma di 100 euro minacciando di incendiare anche il locale.

Le indagini della Squadra Mobile di Foggia sono state facilitate anche dalla riprese a circuito chiuso dell’esercizio commerciale. Nel corso della visione di queste riprese gli agenti della Mobile hanno notato infatti la presenza del ragazzo nel negozio, le continue richieste del denaro, fino alla consegna della somma richiesta dal minore (100 euro) da parte del commerciante foggiano. In seguito l’identificazione e l’applicazione della misura cautelare personale della permanenza in casa.

FURTO DECO DI FOGGIA– Alle 19 e 20 di ieri, 21 settembre, personale UPGSP è intervenuto per una rapina avvenuta in danno del supermercato Deco di Foggi, ad opera di due individui travisati, di cui uno armato di pistola, che si sono impossessati dell’incasso ammontante a 1.000 euro circa, fuggendo poi a bordo di auto risultata successivamente rubata.

Redazione Stato, riproduzione riservata

Foggia, minore tenta estorsione ai danni di negoziante ultima modifica: 2010-09-22T11:01:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi