Cronaca

Brindisi, maxi sequestro sigarette contrabbando, un arresto

Di:

Carico sigarette, arresti e sequestri a Monopoli (St)

Carico sigarette contrabbando, arresti e sequestri (archivio)

Brindisi – MILITARI della Compagnia della Guardia di Finanza di Brindisi, presso il locale scalo marittimo, in collaborazione con i funzionari della Dogana, hanno sequestrato: 7.000 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri; un autoarticolato con targa greca; il carico di copertura.

Nel particolare, le Fiamme Gialle, hanno individuato – presso il varco doganale di Costa Morena del porto di Brindisi – un autoarticolato, proveniente dalla Grecia, all’interno del quale erano state abilmente occultate, da casse di uva, le sigarette di contrabbando. Un cittadino greco e’ stato tratto in arresto.

Dal mese di agosto di quest’anno ad oggi, la Guardia di Finanza di Brindisi, complessivamente ha sequestrato circa 22 tonnellate di tabacchi lavorati esteri ed arrestato tre responsabili.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi