Manfredonia

43 indagati Pirp Manfredonia, conferenza stampa gruppo Pdl

Di:

Aula consiglio comunale Manfredonia (archivio)

Manfredonia – SI svolgerà lunedì alle ore 10 nell’aula consiliare del Comune la conferenza stampa del Gruppo del Pdl in merito alle indagini in corso della Procura di Foggia su “43 soggetti dell’ex consiglio comunale” (anno 2007, Amministrazione 2005/2010, compreso 2 tecnici) interessati all’approvazione del Pirp di Manfredonia. Probabile che la conferenza sia stata indetta dal Pdl in considerazione “dell’assenza di 4 consiglieri e l’astensione di 2 durante l’approvazione di voto della delibera oggetto delle indagini”: la d.c.c. n.19 del 02.04.2007, con oggetto: “deliberazione di G.r. n.870 del 19.06.2006, programmi integrati di riqualificazione delle periferie“. “Approvazione progetto, promozione accordo di programma in variante al P.r.g. e partecipazione al bando“.

Il reato contestato è quello relativo all’articolo 479 cp: “Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”. Gip è il dr. Enrico Infante della Procura di Foggia.

L’iscrizione nel registro delle notizie di reato è del “04.01.2012″; il “05.07.2012″ sono scaduti i termini previsti dall’articolo 406 c.p.p.; da qui, “vista la complessità dei fatti in causa“, la Procura della Repubblica di Foggia ha chiesto la “proroga del termine per il compimento di indagini preliminari per un periodo di 6 mesi”. La parte offesa, ai sensi dell’art.406 c.p.p., non ha chiesto di essere avvisata in caso di richiesta di proroga dei termini di indagini. Il reato è simile – da atti visionati – per tutti i 43 indagati (presenti anche 2 tecnici).

g.defilippo@statoquotidiano.it



Vota questo articolo:
28

Commenti


  • Trivella

    Molto bene si comincia a muovere qualcosa! Sento che i tempi del silenzio stanno per finire.


  • leon

    berlusconi a manfredonia


  • Chi sono gli indagati???

    CHISSA’ PERCHE’ SUL SITO DEL COMUNE – GUARDA UN PO’ CHE COMBINAZIONE (!)- SONO VISIBILI SOLO LE DELIBERE DI C.C. A PARTIRE DAL 2008, DI MODO CHE NON E’ POSSIBILE CONSULTARE ON LINE LA DELIBERA E CONOSCERE I NOMI DEI CONSIGLIERI PRESENTI AL MOMENTO DELLA SUA VOTAZIONE E QUINDI DESTINATARI DEL PROVVEDIMENTO GIUDIZIARIO IN QUESTIONE. PER IL MOMENTO, QUINDI, L’UNICA COSA CERTA E’ CHE A NON ESSERE ISCRITTI NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI SONO CERTAMENTE I NUOVI ELETTI.


  • giiuanumunicip

    Questo è il contenuto di parte di uno dei ripiani di uno dei tanti armadi (contenenti scheletri…..)giacenti sul municipio….


  • Lorenzina

    Ovviamente voi ne sapete assai di quanto questa cosa sia legale…. Parlate solo quando sapete!!


  • arcomancino

    Se la maggioranza tace, l’opposizione chiarisca i fatti e chieda a chi deve assumersene il carico le responsabilità morali, politiche e sociali, poiché per quella penale o civile provvederà la magistratura.


  • anfredonia = Palermo+Napoli+Bogotà

    I nomi please, i nomi del lungo elenco, i cittadini devono sapere.


  • Manfredoniano onesto

    Comune di Manfredonia:
    fuori da delibera!!


  • Michele il barese

    Che cosa è il Pierp una caramella alla menta?


  • muammar

    DIMISSIONI di chì è nell elenco


  • Dony

    X Michele il barese

    PIRP – Programmi Integrati di Riqualificazione delle Periferie

    I PIRP sono finalizzati alla rigenerazione delle periferie urbane, siano esse luoghi fisicamente esterni o interni alla città consolidata, resi marginali dai processi di sviluppo insediativo e afflitti da gravi problemi di degrado fisico, sociale ed economico.

    I PIRP promuovono altresì la rigenerazione ecologica della città, prevedendo azioni atte a garantire il risparmio dell’uso delle risorse naturali (suolo, energia, acqua), il riuso delle aree dismesse, la soluzione di situazioni abitative di incompatibilità ambientale dovuta alla prossimità di impianti produttivi inquinanti, la previsione di percorsi per la mobilità ciclabile, la ripermeabilizzazione del suolo urbano.


  • capra

    adesso il PDL fà vedere che non sà niente, dovevate denunciare la questione il giorno dopo. Adesso fatevi questo bel processo IMPUTATI e INDAGATI


  • Sante

    Adesso diranno che loro non centrano niente ed è colpa del centrosinistra, anzi come dice Berlusconi è una persecuzione dei giudici comunisti nei loro confronti


  • leon

    domani ci faremo quattro risate alla conferenza stampa ahahahahahahahahahahahh gia mi viene da ridere


  • Carlo

    Sono convinto che un po alla volta gli altarini, se dovessero esserci usciranno fuori e magari se si accertasse che a Manfredonia c’é stato negli scorsi anni un certo connubio tra imprenditoria locale e non e pilitici, sindaco assessori e consiglieri, beh spero che se qualcuno dovesse risultare che ha sbagliato, deve pagare. Perche non può essere possibile che si possano fare abitazioni, mezzi e soldi su noi cittadini. Ecco perché la magistratura ha l’obbligo di indagare ed accertare la verità su questa e altre questioni. Sempre però nel rispetto e la tutela degli indagati.


  • verità

    E a ZAPPONETA quando indagano. Si sono puliti tutto pure l intonaco si sono fregati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • Mary

    Col dott. Infante non si scherza! Tira e tira, poi si spezza! In ga… …., hanno rovinato e derubato a Manfedonia e Sipontini. Vergogna!!!!!!


  • arcomancino

    la violenza di un commento non rende nessun servizio alla sete di giustizia del cittadino. la forza della ragione impone scelte di chiarezza ed il coraggio di motivare le posizioni assunte.chi giudica colpevole chi vuol parlare è chi teme il pericolo del cambiamento. noi cittadini vogliamo sapere e non ci stiamo più a mantenere poteri ed interessi personali che hanno reso una città invivibile.


  • Vrjogn

    Che vergogna…siete la rovina del Paese,lucrate su ogni cosa…il PIRP serve alla citta’ per eliminare zone degradate del Paese..invece anche su questo ci marciate…


  • spartacus

    Leon ridi ridi che la mamma ha fatto di gnocchi e ricorda che ride bene chi ride ultimo! sei peggio di un camaleonte, cambi nick ma la canzone è sempre la stessa e i crstien c so sfrekt di stubtarj tov. Se sei valido, metti da parte il livore e la codardia di nasconderti dietro un nick e nelle prossime competizioni elettorali fai vedere quanto vali. branca branca branca, leon leon leon…


  • Carlo

    Tanto verrà tutto archiviato
    Come avviene sempre in Italia


  • Carlo

    Tanto verrà tutto archiviato
    Come avviene sempre in Italia
    Vedrete che faranno decorrere i termini


  • Trivella

    Leon e chi vorresti a Manfredonia Fini? Hihihihiih sei patetico, noioso e non sarai mai eletto! Hahahahahh


  • Trivella

    Capra il tuo Nik e’ proprio azzeccato, cosa dovevano denunciare se non sapevano niente!? Contate fino a dieci prima di parlare.


  • Cittadino onesto

    Spartacus, che dici agli altri di nascondersi dietro un nick, ma ti rendi conto delle scemenze che dici? Stai solo nelle notizie dei tuoi padroni a infamare gli altri e a dire scemenze. Dici agli altri di candidarsi e vedere quanti voti prendono, ma tu quanto vali? Se ti va facciamo un confronto, anche pubblico.


  • la pecora

    se non sapevano niente cosa stavano a fare in consiglio, non sarebbe meglio andare a pascolare da qualche altra parte?


  • CHISSA'

    La denuncia non popteva essere fatta, perche’ gli atti portati in Consiglio non erano state lette dalle opposizioni. perche’ un avalangfa di carte non si leggono in tre giorni,vista poi la delicatezza dell’argomento. I consiglieri d’opposizione non votarono quell’accapo …..ci sono gli atti del Consiglio


  • Grazie Stato Quotidiano

    Non vi agitate tanto finirà a tarullucci e bicchierini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi