Manfredonia

Vieste, ritrovamento gamba su arenile, forse dopo naufragio

Di:

Gargano, Vieste-Pugnochiuso (copyright: vacanzejournal.it)

Foggia – POTREBBE appartenere a una vittima di un naufragio la gamba, restituita probabilmente dal mare, ritrovata ieri sera su un arenile di Vieste. Sul posto i carabinieri della Stazione che hanno portato il reperto ai Riuniti di Foggia per gli accertamenti.

A ritrovare l’arto alcune soggetti dell’area. La gamba, scarnificato e in pessime condizioni, è risultata priva del piede. Nonostante tutte le ipotesi siano al vaglio, quella più accreditata è l’appartenenza dell’arto alla vittima di un naufragio. Ancora non stabilito se si tratta di un uomo o una donna.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi