CerignolaFoggia
"L’uomo è stato colto nella sua abitazione mentre picchiava brutalmente la propria compagna"

Violenza sessuale, arrestato 32enne a Cerignola

L’uomo è stato, quindi, dichiarato in stato di arresto e sottoposto ai domiciliari

Di:

Foggia. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cerignola hanno tratto in arresto in flagranza di reato Cocilnau Ionut Daniel, classe ’84, di nazionalità rumena, per maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e lesioni personali.

L’uomo è stato colto nella sua abitazione di Cerignola mentre picchiava brutalmente la propria compagna, connazionale di qualche anno più grande. La vittima, durante l’aggressione, era riuscita a richiedere l’intervento dei Carabinieri che in pochi istanti erano sul posto, irrompendo nell’abitazione ove si stava consumando la violenza.

Cocilnau è stato prontamente bloccato, mentre si attivavano le procedure mediche d’emergenza per la vittima che, poco dopo, veniva trasportata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Cerignola dove veniva riscontrata affetta, tra le altre contusioni, da un trauma cranico. Durante la successiva serrata attività di indagine, si accertava che la relazione tra i due rumeni, sebbene iniziata solo nel periodo di Pasqua di quest’anno, si era già deteriorata, sfociando in continue violenze fisiche e psicologiche da parte dell’uomo che, da quanto emerge dalla denuncia della donna, abusava sessualmente di lei.

L’uomo è stato, quindi, dichiarato in stato di arresto e sottoposto ai domiciliari in altra abitazione rispetto a quella coniugale, dove permaneva anche dopo la convalida dell’arresto.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Indignato

    Ribadisco il concetto:siamo già stracolmi di IMMONDIZIA nostrana, come se non ci bastasse la prendiamo anche dai Paesi dell’est.
    Che vergogna!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati