Manfredonia

Oasi Lago Salso, liberati gli “Aironi Guardabuoi”


Di:

Manfredonia, 22.09.2017. Questa mattina sono stati liberati degli “Aironi Guardabuoi” accidentalmente rimasti intrappolati nelle voliere vuote ed incustodite dell’Ente Provincia di Foggia. Il tempestivo intervento di Stefano Pecorella(Presidente di Oasi Lago Salso Spa) dei Carabinieri Forestali e di personale addetto, ha garantito la totale incolumità dei volatili.

L’ importante attività di controllo congiunta è stata propedeutica ad un dettagliato sopralluogo per la determinazione dei danni dell’incendio dei giorni scorsi – in cui sono andati in fumo 100 ettari della Zona Umida – per il quale stanno procedendo le indagini di polizia giudiziaria.

(Nota stampa)

Oasi Lago Salso, liberati gli “Aironi Guardabuoi” ultima modifica: 2017-09-22T16:18:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This