Sport
Ho accolto con piacere le parole pronunciate oggi da Allegri e Pioli in conferenza stampa"

Conte: “ok incontro con i tecnici calcio italiano”

"Se vogliamo aumentare la nostra competitività internazionale, credo sia fondamentale il confronto sulle metodologie di allenamento"

Di:

Roma – PARTECIPAZIONE, collaborazione e lavoro sono le tre parole chiave del programma di Antonio Conte. Per questo il Commissario tecnico ha accolto con soddisfazione la disponibilità ad un confronto costruttivo con gli allenatori per individuare e cercare di migliore i problemi del calcio italiano.

“Ho accolto con piacere – commenta Conte – le parole pronunciate oggi da Allegri e Pioli in conferenza stampa, perché è stata anticipata una delle questioni che avevo messo in agenda dopo questi tre mesi intensi nei quali abbiamo affrontato sei incontri ufficiali tra qualificazioni e amichevoli. Avevo parlato con la FIGC per avviare una serie di confronti tecnici e la mia idea è quella di incontrare, oltre agli allenatori di Serie A, i tecnici di Serie B, di Lega Pro e quelli dei Settori Giovanili dei club professionisti insieme ai tecnici regionali della Lega Nazionale Dilettanti, in una serie di appuntamenti da calendarizzare. Siamo disponibili da subito, mi auguro che da parte di tutte le componenti federali ci sia condivisione in tal senso. Dopo le parole del presidente della Lega di A Beretta e il tavolo tecnico suggerito da Lotito ieri in Consiglio federale riguardo gli stage, è importante programmare questi confronti che ci permettano di lavorare tutti insieme per un obiettivo comune, la crescita del calcio italiano.

Al riguardo, se vogliamo aumentare la nostra competitività internazionale, credo sia fondamentale il confronto sulle metodologie di allenamento”.

Fonte Figc

Conte: “ok incontro con i tecnici calcio italiano” ultima modifica: 2014-11-22T02:11:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi