CronacaManfredonia

Fondo affitti. Regione aggiunge 5 milioni ai 10 già stanziati

Di:

Bari – LA giunta regionale ha approvato la delibera che sblocca il fondo affitti per le famiglie residenti in Comuni a minore tensione abitativa secondo la Delibera CIPE del 2003. Si tratta di 5 milioni di euro che si aggiungono ai 10 milioni già resi disponibili nell’estate per i Comuni a più alta tensione abitativa, a testimonianza di attenzione e sensibilità costante della giunta regionale della Puglia nei confronti degli inquilini bisognosi.

“Rispondo così, con un atto concreto, anche al Consigliere Scianaro, appena sette giorni dopo la sua interrogazione sulle ragioni del ritardo nella erogazione del contributo per l’affitto. Per la verità, il Consigliere avrebbe fatto migliore figura evitando di porre una simile domanda. Mi auguro, infatti, che nel suo ruolo di consigliere regionale non gli sfugga che i vincoli del Patto di Stabilità rendono, per la Regione e i Comuni pugliesi, ogni giorno più difficile utilizzare i fondi, pur disponibili in cassa, destinati ad alleviare il crescente disagio degli inquilini bisognosi, così come di altri soggetti sociali svantaggiati. Piuttosto che interrogarci su ciò che dovrebbe sapere, farebbe bene a unirsi al governo regionale nella battaglia per l’allentamento dei vincoli del Patto di Stabilità.”

Redazione Stato

Fondo affitti. Regione aggiunge 5 milioni ai 10 già stanziati ultima modifica: 2014-11-22T11:00:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi