CronacaStato news

GAS Naturale “L’Atem Foggia 1 Nord approva la convenzione all’unanimità”

Di:

Foggia. Alla presenza di Sciara srl, soggetto incaricato dell’attività di advisor per l’assistenza nello svolgimento della funzione di stazione appaltante della Provincia di Foggia nell’ambito della nuova normativa sulla distribuzione del gas naturale, i comuni dell’ATEM FOGGIA 1 NORD si sono riuniti giovedì 17 novembre 2016 a Palazzo Dogana.
La convocazione, che segue il seminario di approfondimento che la Provincia di Foggia ha organizzato lo scorso 29 settembre a Peschici, ha avuto ad oggetto la Convenzione, strumento che avrà lo scopo di regolamentare, in modo coordinato ed in forma associata, le attività propedeutiche e strumentali all’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale nell’ambito territoriale dell’ATEM FOGGIA 1 NORD nonché la successiva gestione del contratto di servizio.

Come è noto, infatti, in anni recenti il Ministero dello sviluppo economico, di concerto con il Ministero per i rapporti ragionali ha emanato una serie di norme che istituiscono gli ambiti territoriali minimi, definendone l’articolazione territoriale e i criteri per lo svolgimento delle gare per i nuovi affidamenti del servizio di distribuzione del gas a livello d’ambito.
Considerata la complessità delle procedure a carico degli Enti concessori, le rilevanti responsabilità messe in capo alla Stazione Appaltante, le incognite ancora non sufficientemente chiarite su vari aspetti regolamentari, la Provincia ha siglato una convenzione dedicata con Sciara – Energy Consulting, società di consulenza di comprovata esperienza nel settore energetico a livello nazionale e nell’assistenza agli Enti locali in questo delicato passaggio.

La presenza al tavolo di Giulio Gravaghi, presidente di Sciara srl, è servita a rispondere alle perplessità dei sindaci presenti e a chiarire gli aspetti più ostici della riforma, illustrando  le modalità applicative più idonee.

Il risultato è stata la condivisione di una Convenzione partecipata, deliberata all’unanimità dall’assemblea dei sindaci dell’ATEM FOGGIA 1  NORD. Il documento dovrà ora passare al vaglio dei consigli comunali interessati per il necessario via libera.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati