FoggiaManfredonia
Nota del Presidente del Gruppo Movimento Schittulli-Area Popolare, Giannicola De Leonardis

De Leonardis: “Biblioteca provinciale, politica continua a nicchiare”

"Si moltiplicano gli appelli, tutti si dicono trasversalmente convinti e partecipi della necessità di salvare la biblioteca Magna Capitana di Foggia"


Di:

Foggia. Di seguito, una nota del Presidente del Gruppo Movimento Schittulli-Area Popolare, Giannicola De Leonardis. “Si moltiplicano gli appelli, tutti si dicono trasversalmente convinti e partecipi della necessità di salvare la biblioteca Magna Capitana di Foggia, la manifestazione odierna – cui ho partecipato per manifestare la mia vicinanza e solidarietà al personale, alla città e a un territorio che rischia di venire privato della sua identità, non solo di uno dei patrimoni storici e culturali più preziosi dell’intero Mezzogiorno – ha avuto un grande successo e fornito una risposta significativa, ma la Provincia di Foggia e la Regione Puglia, al di là di dichiarazioni di facciata e formali, continuano a non produrre alcun atto e intervento concreto. “Non so come, ma salverò la Biblioteca provinciale” ha detto qualche giorno fa a Foggia Emiliano, presidente della Regione Puglia. Figura istituzionale che questa situazione l’ha ereditata, ma la cui gravità era stata denunciata da mesi, ed è stata colpevolmente sottovalutata. Il Presidente della Provincia Miglio si è dedicato all’ordinaria amministrazione, e mentre il tempo scorre sempre più veloce e inesorabile il futuro dei dipendenti e della struttura rimane un’incognita, così come quello del personale della Diomede, cui era stato prospettato l’assorbimento in Promodaunia, ma anche su questo fronte non si registrano novità di alcun tipo. E quel “non so come” esprime tutto lo stallo e l’impotenza di una politica incapace di tradurre gli annunci e le promesse in interventi concreti e risolutivi”.
Redazione Stato Quotidiano.it

De Leonardis: “Biblioteca provinciale, politica continua a nicchiare” ultima modifica: 2015-12-22T13:15:28+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Redazione

    CERA: Dal bilancio di previsione nessun aumento delle tasse

    Bari, 22 dic. – “Dalla Commissione Bilancio il messaggio che arriva alle famiglie pugliesi è che per il 2016 non ci sarà nessun aumento delle tasse, nessun aggravio per le famiglie pugliesi, ma continuano gli interventi a favore delle famiglie numerose e dei diversamente abili” lo dice il Presidente dei Popolari, Napoleone Cera, a margine della chiusura dei lavori della Commissione Bilancio.
    “Mi auguro che oltre a questi importanti risultati raggiunti grazie al lavoro dell’assessore al bilancio e degli Uffici, si possa avere una manovra finanziaria che disponga di più risorse per le imprese, per la sicurezza e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente” conclude Cera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi