EconomiaStato prima
Con l'addebito in bolletta elettrica l'introito dal nuovo canone Rai aumenterà di circa 420 milioni dai 1.569 del 2014

Mediobanca: +420 mln da nuovo canone Rai

Lo afferma un rapporto di Ricerche & Studi Mediobanca


Di:

(ANSA) – MILANO, 22 DIC – Con l’addebito in bolletta elettrica l’introito dal nuovo canone Rai aumenterà di circa 420 milioni dai 1.569 del 2014. Lo afferma un rapporto di Ricerche & Studi Mediobanca, che calcola un importo di 100 euro ed evasione al 5% rispetto all’attuale 30,5%: la Rai diventerebbe il primo gruppo tv per ricavi in Italia. La provincia più virtuosa è Ferrara (evasione 17%), quelle con il tasso più alto di evasione Crotone (56%) e Napoli (55%). Male anche Milano (42%) e Roma, al 38% di evasione.

MEDIOBANCA: DA NUOVO CANONE 420 MLN IN PIÙ A RAI. UNC: CALCOLI GIUSTI, MA ALLORA CANONE DEVE SCENDERE AD 81 EURO. Secondo un rapporto di Ricerche & Studi Mediobanca, il nuovo importo di 100 euro del canone Rai determinerà un maggior gettito di circa 420 milioni. “I calcoli di Mediobanca sono in linea con quelli dello studio UNC e dimostrano che i 100 euro chiesti per il canone Rai sono decisamente troppi. Il maggior gettito di 420 milioni attesta che il canone dovrebbe scendere a 77 euro come sostenuto dalla nostra associazione fin dall’inizio, o al limite, mantenendo un margine di evasione del 5%, a 81 euro” ha dichiarato Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori.

Secondo lo studio UNC, per mantenere il gettito 2016 invariato rispetto a quello precedente, se consideriamo i dati Istat, secondo i quali il numero di famiglie che posseggono almeno un televisore sono 24 mln e 199 mila allora l’importo del canone (cfr tabella), dovrebbe fluttuare tra 77 ed 83 euro (se resterà un 7% di evasori). Se, invece, prendiamo per buono il nuovo margine di evasione ipotizzato da Mediobanca del 5%, allora dovrebbe scendere addirittura a 81 euro.

Ci sono, insomma, 19 euro di troppo.

Se, infine, consideriamo il gettito effettivamente percepito nel 2013 dalla Rai per il canone ordinario, ossia 1662,7 mln, escludendo i morosi che non hanno pagato, allora il prossimo canone, per mantenere invariato il gettito “reale”, dovrebbe fluttuare tra 68,5 euro, se si recupererà in toto l’evasione, e 73,5 euro, se resterà un 7% di evasione (72 euro con un evasione al 5%). In tal caso, il maggior gettito per lo Stato sarà pari a 757 mln con evasione pari a zero, 587 mln con evasione al 7%, e 636 con evasione al 5%.

Mediobanca: +420 mln da nuovo canone Rai ultima modifica: 2015-12-22T16:12:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi