Foggia

Foggia, Volpe: “assurda esclusione studenti Erasmus da elezioni”

Di:

Il Rettore dell'Università di Foggia prof. G.Volpe (st - Ph: corriereuniversitario)

Foggia – “L’ESCLUSIONE degli studenti universitari impegnati nel periodo di studio all’estero con il programma Erasmus è una assurdità, oltre ad essere del tutto anacronistico”. Lo dice in una nota Giuliano Volpe, candidato al Senato di Sinistra Ecologia e Libertà.

“È poi ancor più paradossale che questo accada con un governo che a parole si dice europeo ed europeista, un governo che formalmente parla di formazione, ricerca, cultura, aperture internazionali, ma che proprio in questi campi ha dato pessima prova. Anche in questo caso emerge chiaramente, infatti, quanto l’Italia stia facendo passi indietro e rischi di restare sempre più fuori dall’Europa, com’è chiaro in tutte le politiche che riguardano l’Università e la ricerca (basti pensare alla farraginosa e burocratica impostazione adottata dal ministro Profumo per i PRIN-Progetti di Rilevante Interesse Nazionale, finanziati peraltro, in maniera del tutto inadeguata, con appena 38 milioni, a fronte di quasi 1500 progetti candidabili)”.

“Eppure, una soluzione facilmente praticabile per consentire agli studenti Erasmus di votare all’estero sarebbe rappresentata dalla loro equiparazione ai ricercatori e ai docenti universitari impegnati, anche per periodi brevi, per motivi di studio all’estero.
Il progetto Erasmus è uno dei principali strumenti di integrazione europea, consente a migliaia di giovani studenti di effettuare esperienze formative e umane straordinarie, di stabilire collegamenti tra le università italiane e straniere: è, dunque, uno scandalo privare questi ragazzi del loro diritto di voto mentre sono ufficialmente impegnati in una attività universitaria. Un’esclusione che costituisce una grave responsabilità democratica, certamente non sanabile con gli sconti sui biglietti aerei”, conclude Volpe, recentemente contestato da Area Nuova, Associazione Studentesca dell’Università degli Studi di Foggia.


PRESENTAZIONE CANDIDATI SEL.
Venerdì prossimo, 25 gennaio, alle ore 10:30 presso il Comitato di Sinistra Ecologia e Libertà di Capitanata in Corso Vittorio Emanuele II, n. 72 a Foggia, nel corso di una conferenza stampa (…) SEL della Provincia di Foggia presenterà le donne e gli uomini, le compagne ed i compagni che si propongono di rappresentare, in qualità di candidati alla Camera ed al Senato della Repubblica per Sinistra Ecologia e Libertà.


Interverranno: Alberto Abbenante, Giuseppe Beccia, Leonardo De Santis, Rosetta Di Mauro, Michele Di Pumpo, Valeria Lauriola, Michele Lunetta, Francesco Onorati, Gianfranco Piemontese, Anna Rita Prencipe, Luigi Basso Ragno, Mara Russo, Arcangelo Sannicandro e Giuliano Volpe.


Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Redazione

    Benvenuto cambiamento. Parte la campagna elettorale di Giuliano Volpe.

    Foggia, 23 gennaio 2013. Parte venerdì 25 gennaio 2013 con un doppio appuntamento la campagna elettorale di Giuliano Volpe, candidato al Senato per la Puglia, nella lista del Partito Sinistra Ecologia e Libertà, alle prossime elezioni politiche in programma il 24 e il 25 febbraio 2013.
    Il prof. Volpe, archeologo, professore universitario, Rettore dell’Università degli studi di Foggia (attualmente autosospeso a seguito della sua candidatura), incontrerà, insieme ai candidati della Capitanata nelle liste di SeL alla Camera e al Senato, la stampa alle ore 10,00 nella sede del comitato elettorale “Benvenuta Capitanata” in Corso Vittorio Emanuele, 72 – Foggia. Durante la conferenza stampa il prof. Volpe illustrerà le motivazioni della sua scelta, i punti cardine del programma e l’agenda della campagna elettorale.
    Inserito nella lista nazionale di SEL composta da alcune personalità appartenenti a vari ambiti della società, dalla cultura al giornalismo, all’ambientalismo, al sindacato, Giuliano Volpe è l’unico rappresentante del mondo dell’Università e dei beni culturali, scelto in considerazione dell’impegno dimostrato in questi anni, a livello locale e nazionale, tanto nelle battaglie per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale quanto nella difesa dell’Università pubblica, e in particolare delle Università meridionali. La sua candidatura rappresenta senza dubbio una delle novità più positive e apprezzate nel panorama elettorale in quanto figura di alto livello culturale molto conosciuta per il suo rilevante impegno per lo sviluppo, la crescita e la valorizzazione del territorio. Salutata da quanti lo conoscono come un elemento estremamente positivo e di cambiamento radicale la candidatura di Volpe testimonia la forte volontà di puntare su rappresentanti che possano essere un esempio di impegno responsabile, onesto e concreto per il bene della Città, della Capitanata, della Regione.
    “Chi mi conosce sa bene che le sfide mi hanno sempre appassionato anche se sono consapevole delle enormi difficoltà da affrontare visto la totale sfiducia degli elettori maturata nei confronti della politica, troppo spesso identificata con ‘cattiva politica’. – Ha dichiarato Giuliano Volpe – Da questo punto di vista, data l’ appartenenza al mondo della cultura, della formazione, della ricerca, la mia candidatura rappresenta un elemento innovativo rispetto al passato che mi auguro possa essere accolto favorevolmente. Sono convinto, infatti, di poter rappresentare tutti quei cittadini che vogliono ancora credere che un cambiamento sia possibile e che si possa ancora dare fiducia alle istituzioni, che ci siano ancora persone oneste e competenti in grado di operare responsabilmente per l’affermazione dei diritti individuali e collettivi, che si possa contribuire a garantite alla Capitanata e alla Puglia una adeguata rappresentanza qualificata in Parlamento.”
    Nel pomeriggio di venerdì 25 gennaio, alle ore 18,30, si terrà, invece, l’inaugurazione della sede del comitato (Corso Vittorio Emanuele, 72 –
    Foggia) con la presentazione ufficiale della candidatura alla cittadinanza.

    La cittadinanza è invitata a partecipare.
    Info: Ufficio Stampa – info@giulianovolpe.it

    Con cortese preghiera di pubblicazione e/o diffusione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi