Cronaca

Locorotondo, sequestrata 1,5 T di alimenti in scatola per animali

Di:

Controlli Guardia di Finanza (st)

Locorotondo – MILITARI della Compagnia guardia di finanza di Monopoli, unitamente al personale dell’asl bari – servizio veterinario hanno proceduto a controlli sulla corretta tenuta e commercializzazione degli alimenti per animali. Durante i citati controlli sono stati individuate numerose confezioni, posizionate direttamente sugli scaffali esposti per la vendita al dettaglio, di alimenti in scatola con data di scadenza già trascorsa, per un quantitativo di circa 280 chilogrammi. In alcuni casi la scadenza del prodotto aveva superato più di un anno.

All’interno dell’azienda, inoltre, stoccate in stanze attigue all’area di commercializzazione, pronte per essere distribuite vi erano ulteriori confezioni per un peso complessivo di circa 1.350 chilogrammi. Il totale dei prodotti avariati rinvenuti all’interno dell’azienda di Locorotondo (ba) supera abbondantemente la tonnellata e mezza.

Il titolare dell’esercizio commerciale è stato denunziato all’autorità giudiziaria. Il materiale sequestrato verrà smaltito con i necessari accorgimenti presso una ditta specializzata.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi