Foggia
Oggi la nomina del Consiglio di amministrazione, il suo mandato (rinnovabile) durerà per due anni

Teresa Romei nuovo direttore generale dell’Università di Foggia

Succede a Costantino Quartucci, al quale va il ringraziamento di tutta la Comunità accademica

Di:

Foggia. Il Senato accademico e il Consiglio di amministrazione, riuniti stamattina in seduta congiunta, hanno approvato all’unanimità la nomina del nuovo Direttore generale dell’Università di Foggia: si tratta della dott.ssa Teresa Romei (44 anni, originaria di San Severo ma foggiana da sempre, direttore di Struttura complessa presso l’Azienda ospedaliero-universitaria Ospedali Riuniti di Foggia) che resterà in carica per i prossimi due anni con la possibilità di un eventuale rinnovo sempre biennale. «Partiamo dal metodo: abbiamo proceduto con l’emanazione di un avviso pubblico – argomenta il Rettore prof. Maurizio Ricci – al quale hanno partecipato ventuno candidati, selezionati da una commissione di docenti (proff. Enrico Follieri, Mauro Romano e Pier Paolo Limone, Ndr) che ne ha individuati cinque, a loro volta ascoltati da me e dai due prorettori (proff. Milena Senigaglia e Giovanni Cipriani, NdR). La durata della nomina scadrà a distanza molto ravvicinata rispetto alla fine del mio mandato (31 ottobre 2019, NdR): ciò consentirà, al nuovo Rettore eletto, di avviare la procedura per scegliere il nuovo Direttore generale alla luce del rapporto fiduciario intercorrente tra queste due figure». Il neo Direttore generale dell’Università di Foggia, dott.ssa Teresa Romei, si è laureata all’Università di Bari (a.a. 1994/95) dove ha conseguito la specializzazione in Scienze delle autonomie costituzionali (a.a. 1996/97). Fino ad oggi ha ricoperto la carica di direttore della Struttura complessa di gestione del patrimonio dell’Azienda ospedaliero-universitaria Ospedali Riuniti di Foggia, oltre ad essere cultrice di Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Foggia (dal 1998 al 2005) e collaboratrice delle rivista giuridica “Nuova rassegna” (dal 1997 in poi). Secondo il bando emanato dall’Università di Foggia per la selezione del nuovo direttore, la dott.ssa Teresa Romei resterà in carica per i prossimi due anni. Succede al dott. Costantino Quartucci, che prima da Direttore amministrativo e poi (dopo la Riforma Gelmini) da Direttore generale ha guidato l’Ateneo per molti anni. «Al dott. Costantino Quartucci, che con diversi incarichi ha governato questo Ateneo per più di sei anni, va il più sentito ringraziamento mio, e, immagino, quello dei Rettori che mi hanno preceduto, per l’ottimo lavoro svolto – ha aggiunto il Rettore –. L’Ateneo è cresciuto e maturato con lui, passando attraverso diverse fasi e molteplici cambiamenti di pelle, attraverso tre differenti Rettori e diverse Riforme del sistema universitario che, man mano, hanno reso sempre più complessa la gestione amministrativa degli Atenei.

A lui, per quanto fatto, vanno i ringraziamenti miei personali e quelli dell’intera Comunità accademica che rappresento come Rettore. Al suo posto arriva un direttore donna, il secondo nella storia di questo giovane Ateneo (dopo la dott.ssa Antonella Bianconi, NdR): la sua motivazione e il suo profilo altamente qualificato rappresenteranno un valore aggiunto per tutti noi. Ci metteremo al lavoro già nelle prossime ore, raccogliendo il testimone dal dott. Costantino Quartucci e programmando tutti gli atti e i processi futuri dell’Università di Foggia, con la collaborazione del personale docente, tecnico-amministrativo e degli studenti, proseguendo così nel cammino di modernizzazione, consolidamento e progettazione del futuro del nostro Ateneo.»

Redazione Stato Quotidiano.it

Teresa Romei nuovo direttore generale dell’Università di Foggia ultima modifica: 2016-02-23T17:38:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi