GarganoManfredonia
Confermata la validità nel Campionato Coppa Italia Rally 2017 e Campionato Regionale

Rally Porta del Gargano: tutte le novità 2017

"Si preannuncia quindi un’ edizione 2017 ricca di soddisfazioni e risultati e l’asd Piloti Sipontini invita tutti coloro che vogliano collaborare e sostenere la realizzazione di quest’evento"

Di:

Manfredonia. Con l’ufficializzazione da parte della federazione ACI SPORT delle classifiche dei campionati Rally 2016 può considerarsi concluso un anno di soddisfazioni e risultati per i soci dell’asd Piloti Sipontini tra cui bisogna segnalare i piazzamenti, nella classe A8/K11 nel Campionato Regionale Puglia, di Lino Acco, che si aggiudica la medesima classe in Coppa Italia, e Troiano Vincenzo (entrambi a 13,5 punti), il piazzamento di Rotondo Andrea nella classe N4 (13,5 punti), il secondo piazzamento di Troiano Francesco in classe N3 (16,5 punti) ed il terzo piazzamento di Di Bari Giuseppe in classe N2 (15 punti). Il tutto va ad aggiungersi ai numerosi risultati conseguiti nelle singole gare durante la scorsa stagione sportiva.

Intanto sono già iniziati i preparativi per Il 2017, che si preannuncia un anno ricco di novità nel settore rally per la manifestazione di vertice della capitanata organizzata dalla Asd Piloti Sipontini, il Rally Porta del Gargano. In primis l’appuntamento è anticipato al prossimo 09/10 Settembre, andandosi a collocare al termine della stagione estiva con condizioni meteo che potrebbero essere maggiormente favorevoli e tornando difatti sulle orme della prima edizione del 2011.

Confermata la validità nel Campionato Coppa Italia Rally 2017 e Campionato Regionale per il 7° Rally Porta del Gargano al fianco del rally Città di Casarano (LE), Rally di Caltanissetta (CL) e Rally del Tirreno (ME). Confermata la collaborazione con la Scuderia Valle D’Itria da cui nasce il 2° Rally Historic Porta del Gargano che, dopo l’avvio in sordina dello scorso anno, promette un impennata di spettacolo grazie all’inserimento nel neonato campionato Trofeo Rally Zona riservato ad autostoriche ed al fianco del più antico rally italiano, il Rally Historic Targa Florio (PA), ed ulteriori due gare in corso di definizione.

L’organizzatore annuncia gradite novità sui percorsi cronometrati delle Prove Speciali con conseguente incremento delle caratteristiche tecniche e paesaggistiche nonché la validità, per la gara in veste moderna, per i più famosi trofei monomarca promossi da due colossi automobilistici Francesi da sempre presenti nel mondo dei rally:
– Renault Sport che ormai da oltre dieci anni propone un mix collaudato di trofei “di Zona” con in palio ricchi Montepremi per i partecipanti con vetture Clio R3C, Clio R3T, Twingo R2B, Twingo R1 e Corri con Clio N3
-Peugeot Competition che propone il trofeo “CLUB”, studiato per valorizzare i giovani talenti e per consentire ai tanti appassionati di motorsport di appagare la loro “voglia” di gareggiare, aperto gratuitamente per tutti i clienti sportivi Peugeot con vetture di qualunque modello (unica eccezione, le WRC), a partire dai tantissimi affezionati utilizzatori delle Peugeot 106. Primo premio finale una vettura stradale Peugeot 208 GTi in comodato d’uso per un anno, oltre a premi in denaro per chi conquisterà più punti nel corso della stagione nell’ambito della propria classe e della propria zona del Campionato Regionale Aci Sport entro il 31 Ottobre.

Si preannuncia quindi un’ edizione 2017 ricca di soddisfazioni e risultati e l’asd Piloti Sipontini invita tutti coloro che vogliano collaborare e sostenere la realizzazione di quest’evento, ormai diventato un autentico punto di riferimento nel motorsport e una vetrina per il territorio .

La Torre Giuseppe – Asd Piloti Sipontini

Rally Porta del Gargano: tutte le novità 2017 ultima modifica: 2017-02-23T11:11:54+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi