CronacaStato prima
Freddato con 5 colpi calibro 9

Barletta. Omicidio Pellizzieri: arresti

Al centro della vicenda, i lucrosi interessi legati al controllo delle attività illecite in città

Di:

Barletta (BT). I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno fatto luce su un omicidio avvenuto nel 2012. Arrestati i mandanti, i complici e l’esecutore materiale del delitto. L’efferato omicidio avvenne in pieno centro nell’ottobre 2012. Michele Pellizzieri, giovane pregiudicato del posto, venne preso sotto braccio da due complici, proprio per indicarlo con certezza al sicario, che lo raggiunse e lo freddò con 5 colpi calibro 9.

Al centro della vicenda, i lucrosi interessi legati al controllo delle attività illecite in città. Le indagini, condotte dalla Compagnia Carabinieri di Barletta, hanno consentito l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte del GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi