ManfredoniaMonte S. Angelo
Nota stampa

“La Città Nuova”: lettera aperta alle cittadine e ai cittadini di Monte Sant’Angelo

Di:

Lettera aperta del movimento “LA CITTA’ NUOVA ” alle cittadine e ai cittadini di Monte Sant’Angelo

Care concittadine e cari concittadini, sostenitori e simpatizzanti del movimento civico La Città Nuova, vi informiamo che dopo la partecipatissima presentazione di domenica scorsa, alcune forze politiche e associazioni hanno chiesto di conoscerci e incontrarci per esplorare se ci possono essere margini di lavoro comuni in vista delle prossime elezioni amministrative. Noi ci siamo dichiarati disponibili ai colloqui, ma mantenendo una serie di punti fermi come assolutamente irrinunciabili per qualsiasi collaborazione si voglia intraprendere. Innanzitutto il nostro movimento tiene fermo il principio della legalità ed esclude pertanto qualsiasi collaborazione con chiunque si trovi in condizioni di non poter garantire la conformità a tale inderogabile principio. Secondo, siamo convinti che é necessaria una svolta radicale in termini di cambiamento nella classe dirigente e nei contenuti dell’azione amministrativa.

Terzo, la nuova classe dirigente deve necessariamente possedere il requisito della competenza, per poter interpretare da protagonista e nella piena responsabilità il ruolo di svolta nel governo della città. All’interno del perimetro irrinunciabile disegnato da questi tre requisiti, La Città Nuova é disponibile a discutere. A tal fine abbiamo individuato una delegazione composta da tre persone che ha il compito di esplorare i termini del confronto. Il primo incontro lo avremo con una delegazione del partito democratico. Non ci siamo posti nella posizione di cercare alleati politici, anche perché La Città Nuova mantiene completamente aperta la strada della propria presentazione autonoma, ma non ci sembra neanche opportuno, né utile, escluderlo pregiudizialmente, a prescindere.

Deve essere comunque chiaro a tutte e tutti che i nostri intenti e orientamenti saranno resi pubblici, discussi e condivisi con i sostenitori, i simpatizzanti, e il più ampio numero di cittadine e cittadini, che saranno sempre tenuti al corrente e convocati per dire quello che pensano e decidere con noi sulle scelte da fare. Questo è il metodo di lavoro politico che abbiamo scelto.

Uff. Stampa – “LA CITTA’ NUOVA”

“La Città Nuova”: lettera aperta alle cittadine e ai cittadini di Monte Sant’Angelo ultima modifica: 2017-02-23T14:35:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti

  • Tutto ok ma se rimangono i commissari sono più contento.


  • Delpiero

    Non avete ancora iniziato e già fate i patti del nazareno con i partiti. Ma dove andate_!

  • Se è vero che i politici rappresentano il popolo allora devono sapere che il popolo vuole il commissario come sindaco.


  • MICHELE

    Ma è una fissazione con questi Commissari,ma vi rendete conto che non stanno facendo niente di buono per il nostro paese? Alcuni funzionari del Comune sono indagati e stanno ancora la a svolgere le loro mansioni tranne uno mi pare che è stato sospeso dal servizio e gli altri? Me lo sapresti dire Antonio perché stanno ancora al loro servizio e non sono stati sospesi come il loro collega cosa hanno in più forse la simpatia dei Commissari?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi