FoggiaManfredonia
Ipotesi di illecito erariale conseguente alla Deliberazione n.997 dell' 8 Maggio 2009 con la quale il D.G. dell'ASL Foggia

Fondo su base annua a dirigenti ASL Foggia, condanna per Castrignanò e Manfrini

5 i convenuti condannati a risarcire l'Asl

Di:

Foggia. “IPOTESI di illecito erariale conseguente alla Deliberazione n.997 dell’ 8 Maggio 2009 con la quale il D.G. dell’ASL Foggia procedeva, dopo aver preso atto delle deleghe conferite in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro (…) a 22 Dirigenti della ASL in servizio presso diversi distretti e Dipartimenti, ad attribuire un fondo su base annua per l’espletamento delle funzioni delegate, nonché a riconoscere ai dirigenti delegati un compenso pari ad €.5.000,00 annui pro capite, da far gravare sul capitolo di bilancio relativo alle “spese per il personale”: con recente sentenza, la Corte dei conti – Sezione giurisdizionale per la Regione Puglia, definitivamente pronunciando, nel giudizio di responsabilità, in accoglimento della richiesta avanzata dalla Procura nell’atto di citazione, ha condannato i convenuti a risarcire all’ASL di Foggia il danno di € 183.327,00 nelle seguenti misure:
– Castrignanò Ruggiero per il 30% del danno residuo definitivo;
– Simonetti Umberto e Colacicco Vito Gregorio per il 20% ciascuno del danno residuo definitivo;
– Manfrini Attilio e Liscio Giuseppe per il 15% ciascuno del danno residuo definitivo;
salvo a tener conto, in proporzione, in fase di esecuzione della sentenza definitiva, di quanto è stato e sarà definitivamente ed effettivamente acquisito dall’ASL di Foggia a ripetizione della somma indebitamente erogata.

SENTENZA INTEGRALE

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • svolta

    E’ tutto un magna magna…. e chi ne patisce le conseguenze è sempre il popolo che si vede decurtare i servizi in quanto….. mancano anche i soldi……


  • Manfredonia è letteralmente insozzata da deiezioni canine

    siamo la nazione più corrotta al mondo punto e basta.


  • Cesare

    Ma….andranno (si parla di una sentenza della Corte dei Conti, danno erariale,ndr)? Sicuramente no! W l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This