CapitanataManfredonia
Maxi blitz delle Forze dell'Ordine all'alba di questa mattina presso il Gran Ghetto situato nell'agro tra le campagne di Rignano Garganico e San Severo

San Severo, sigilli con ‘facoltà d’uso’ al Gran Ghetto

Da una prima ricostruzione dei fatti, 300 residenti presso il Gran Ghetto di origine straniera sono stati condotti presso il comando della Questura per le operazioni di identificazione


Di:

San Severo, 23 marzo 2016 – Maxi blitz delle Forze dell’Ordine all’alba di questa mattina presso il Gran Ghetto situato nell’agro tra le campagne di Rignano Garganico e San Severo. Stando alle prime informazioni raccolte dai cronisti dell’emittente ‘Teleradioerre/Teleblu’, agenti della Questura della Polizia di Stato di Foggia, della Guardia forestale e dei Carabinieri, hanno effettuato un sopralluogo presso la struttura ospitante in modo prevalente braccianti agricoli sequestrandola con ‘facoltà d’uso’. Da una prima ricostruzione dei fatti, 300 residenti presso il Gran Ghetto di origine straniera sono stati condotti presso il comando della Questura per le operazioni di identificazione.

(A cura di Ines Macchiarola – inesmacchiarola1977@gmail.com)

San Severo, sigilli con ‘facoltà d’uso’ al Gran Ghetto ultima modifica: 2016-03-23T12:25:58+00:00 da Ines Macchiarola



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi