AgenziaStato prima
A cura della Guardia di Finanza

Truffa all’Inps per 17 mln, 517 denunce. Anche in Puglia

Denunciati fittiziamente residenti in Italia

Di:

(ANSA) – ROMA, 23 MAG – Denunciate 517 persone, fittiziamente residenti in Italia, per aver percepito in modo indebito l’assegno sociale erogato dall’Inps. Una maxi truffa ai danni dello stato di oltre 16,5 milioni di euro. Lo rende noto la Guardia di Finanza che ha portato a termine l’operazione denominata ‘Italians out’, che ha interessato 19 regioni e 81 province. In particolare sono state 511 le irregolarità rilevate.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!