Sport

Baseball Foggia, vittoria nella doppia sfida a Viterbo

Di:

Foggia – “Ad inizio anno l’obiettivo era quello di una salvezza sicura cercando di ben figurare all’esordio assoluto in serie A. Dopo 20 giornate arriva la matematica partecipazione ai play-off scudetto con 4 giornate d’anticipo rispetto alla fine della regular season”. È raggiante il manager Salvatore Strippoli al termine della doppia sfida con Viterbo che ha visto il sodalizio dauno raggiungere i playoff scudetto alla prima partecipazione al campionato di Serie A Federale.

“Adesso il cuore oltre l’ostacolo – prosegue – per provare a prendere il Padule 2° in classifica”. Non si ferma, quindi, nonostante il prestigioso risultato già ottenuto ma guarda avanti. GARA 1 – La prima sfida vede i foggiani pronti a battagliare per il raggiungimento dell’obiettivo sopra-citato. Subito 0-3 ai primi due inning, poi i laziali provano la ripresa, ma al quarto gioco si chiude 2-5 per Foggia. La gara si gioca sul filo di lana fino alla fine quando, al termine del nono inning, la situazione era 7-7. Inning supplementari fino al dodicesimo, quando per regolamento si gioca con 2 out e con 2 basi piene. Pompilio e Zappone decidono il match a favore dei dauni 7-9 ed è l’apoteosi con la conquista del meritato obiettivo.

GARA 2 – La seconda sfida, terminata 8-0 per i laziali, è più frutto di un ampio turnover applicato dal tecnico foggiano, che ha lasciato spaio a molti giocatori meno impiegati, lasciando a riposo i più carichi di lavoro. Domenica prossima turno di pausa, poi di nuovo in campo proprio contro la seconda della classe, Padule.

FABIO LATTUCHELLA – UFFICIO STAMPA BASEBALL CLUB FOGGIA

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi