Cronaca
Provenienti dal concorso di idee

Area pedonale nel centro urbano, 10 progetti a San Severo

I progetti saranno dunque oggetto di verifica del gradimento della cittadinanza alla quale l’Amministrazione darà la giusta considerazione

Di:

San Severo – PRESENTATI alla cittadinanza i dieci progetti per la riqualificazione e rifunzionalizzazione dell’area compresa tra piazza Cavallotti e i giardini pubblici, la Villa comunale, corso Garibaldi, viale San Giovanni bosco, via Teresa Masselli nell’ultima parte, via Fortore nella parte iniziale e corso Gramsci. Un intervento per cui l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Francesco Miglio ha previsto un budget di 2 milioni di euro.

Le idee progettuali raccolte dal concorso promosso nei mesi scorsi saranno votate anche dai cittadini avviando così un percorso di partecipazione e condivisione dello sviluppo urbanistico della città. “Abbiamo deciso di condividere con la città – spiega il sindaco Francesco Miglio –, la ridefinizione di quest’area urbana. Siamo pronti a confrontarci su ogni idea ed a chiarire le eventuali perplessità”.

I progetti saranno dunque oggetto di verifica del gradimento della cittadinanza alla quale l’Amministrazione darà la giusta considerazione potendo richiedere e prescrivere le variazioni ed integrazioni progettuali che saranno ritenute necessarie rispetto alla proposta progettuale vincitrice del concorso. “Il confronto – continua il sindaco –, ci consentirà di cogliere le opinioni della cittadinanza e non escludiamo che gli spunti offerti dai vari progetti possano contaminarsi, dando così vita ad un unico progetto che risponde alle esigenze di tutti”. L’intera area urbana, con i nuovi arredi funzionali, verrà interamente video sorvegliata nell’intento di presidiare il territorio ed evitare gli atti vandalici.

I progetti potranno essere visionati e votati anonimamente dai cittadini dalle ore 9 alle 12 e dalle 17 alle 21 dal lunedì al venerdì fino al prossimo 3 luglio. “Trasformeremo il centro cittadino – conclude il Sindaco Francesco Miglio – in un salotto dove i sanseveresi potranno passeggiare, fare shopping e godersi la città socializzando.Il progetto sarà strutturato in modo tale che non comporti problemi alla viabilità prevedendo le soluzioni più idonee alla collettività”.



Vota questo articolo:
3

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi