Foggia
Associazione genitori ed amici di omosessuali

Foggia, proiezione ‘Due volte genitori’ a cura dell’Agedo

Agedo Foggia ha anche attivato il “telefono arcobaleno”

Di:

Foggia – SI terrà domani, a partire dalle 18, presso la Sala Rosa del Palazzetto dell’Arte a Foggia, la manifestazione organizzata dall’Agedo (Associazione genitori ed amici di omosessuali) che è parte del programma di iniziative di preparazione al “Puglia Pride”, che si svolgerà a Foggia il prossimo 4 luglio.

Verrà proiettato “Due volte genitori”, il bel docufilm di Claudio Cipelletti che racconta alcune storie vere di famiglie che hanno affrontato la scoperta e l’accettazione della omosessualità dei propri figli. Un percorso non privo di durezze e di incomprensioni, ma che porta i genitori protagonisti a “rinascere” nel loro ruolo, ad essere, appunto, due volte genitori. “Il nostro indimenticabile fondatore, Gabriele Scalfarotto” dice la presidente Agedo Maria Rosaria Di Spirito “ricordava sempre come la condizione di disagio e discriminazione vissuta dagli omosessuali fosse diversa e e più difficile di quella di tutte le minoranze discriminate, per un nero fa parte di una famiglia di neri, un ebreo di una famiglia di etero, ma un omosessuale è un diverso anche in casa propria. Per questo la famiglia è il primo luogo dove introdurre percorsi di comprensione, accettazione e vicinanza.”

Per aiutare le famiglie a vivere in modo sereno la scoperta o la rivelazione dell’omosessualità dei propri figli, Agedo Foggia ha anche attivato il “telefono arcobaleno”, un servizio offerto gratuitamente da volontari qualificati raggiungibile al numero 3203178105 e attivo dalle 16 alle 20 il martedì, il giovedì e il sabato.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi