Attualità
Bene ha fatto Orlando a coinvolgerlo

Sofri. Gonnella: inaccettabili le polemiche del Sappe

"Sofri ha scritto libri importantissimi in materia penitenziaria"

Di:

Roma – “Sono inaccettabili le polemiche del Sappe a proposito del ruolo che Adriano Sofri avrà all’interno degli Stati generali. Sofri è una personalità indiscussa della cultura italiana ed europea. Il suo contributo, anche alla luce dell’esperienza sofferta, sarà un arricchimento per tutti anche per il personale penitenziario. L’accostamento a Riina è una volgarità. Sofri ha scritto libri importantissimi in materia penitenziaria. E’ a lui che dobbiamo la prima traduzione italiana del rapporto ispettivo del Comitato europeo per la prevenzione della tortura nel 1992. Per cui bene ha fatto il Ministro Orlando a coinvolgerlo”.

Lo scrive in una nota Patrizio Gonnella (associazione Antigone).

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi