ManfredoniaZapponeta
Dopo la proroga di sei mesi dei termini per l’accreditamento delle strutture trasfusionali

Zapponeta, raccolta di sangue straordinaria della Fidas

Il 26 giugno, invece, per la prima volta nel centro del basso Tavoliere verranno effettuate visite cardiologiche e ecg ai donatori

Di:

Zapponeta – Dopo la proroga di sei mesi dei termini per l’accreditamento delle strutture trasfusionali, in applicazione delle norme introdotte dalle normative europee e nazionali, per l’ultima volta la FIDAS di Zapponeta organizza nei locali della guardia medica di Zapponeta – che non hanno passato la visita di accreditamento – per sabato 27 giugno dalle ore 17 alle ore 20, una giornata straordinaria di raccolta sangue in collaborazione con l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Dal 1° luglio si potra’ donare solo con l’autoemoteca comprata dall’ASL FG. Il 26 giugno, invece, per la prima volta nel centro del basso Tavoliere verranno effettuate visite cardiologiche e ecg ai donatori.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi