CronacaManfredonia
Fonte Ansa Puglia

Adesca minorenne in chat, denunciato 21enne del Foggiano

Gli agenti hanno scoperto che si fingeva 13enne per chattare con una ragazzina piacentina

Di:

(ANSA) – PIACENZA, 23 GIU – Un 21enne residente nel Foggiano è stato denunciato per adescamento di minori dalla polizia municipale di Piacenza. Al termine delle indagini coordinate dalla Procura dei Minori di Bologna, gli agenti hanno scoperto che si fingeva 13enne per chattare con una ragazzina piacentina di 14 anni, chiedendo, ottenendo e scambiandosi reciprocamente foto e video molto intime. (ANSA)



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Lettore

    Castrazione chimica.


  • Giorgio

    Per una stronzata del genere, dovremmo mandarlo alla castrazione chimica? Invece quelli che ammazzano, li mandiamo fuori fal carcere?Cerchiamo di ottenere dal nostro bel paese, condanne prima di tutto certe e poi proporzionate al danno recato. Il caso Corona insegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati